Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Rispetto ai primi otto mesi del 2011

Gruppo Piaggio in crescita, quota sale al 31,6%


Gruppo Piaggio in crescita, quota sale al 31,6%
04/09/2012, 16:35

ROMA – Buone notizie sul fronte industriale. Il Gruppo Piaggio registra ad agosto "una crescita delle proprie quote sui più importanti segmenti del mercato italiano delle due ruote, in cui conferma la leadership assoluta conseguendo nel periodo gennaio-agosto una quota complessiva pari al 31,6%" con un rialzo di 3,8 punti percentuali rispetto ai primi otto mesi del 2011.   

Sulla base dei dati diffusi da Confindustria Ancma, il Gruppo, spiega una nota, "nei primi otto mesi dell'anno registra in particolare il buon andamento nel comparto scooter, anche grazie all'effetto delle immatricolazioni degli scooter Liberty che Piaggio fornisce a Poste Italiane".  

Nel settore scooter, nei primi otto mesi il Gruppo raggiunge la quota di mercato del 40,2% (+3,9 punti rispetto al periodo gennaio-agosto 2011). Tra le novità di maggior spicco introdotte dalla Piaggio negli ultimi anni è da citare il MP3, scooter particolare a tre ruote, due anteriori e una posteriore. Nel 2007 è stato anche presentato alla stampa un prototipo di scooter ibrido, dotato di motore termico e motore elettrico, la cui messa in produzione era stata indicata per l'anno successivo.   Nel 2008 la controllata Moto Guzzi è stata fusa in Piaggio.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©