Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Il futuro sposo vuole subito un figlio da lei

Guendalina Tavassi: “Non ho invitato Remo al mio matrimonio”


Guendalina Tavassi: “Non ho invitato Remo al mio matrimonio”
21/03/2013, 20:44

Tra poco meno di un mese l’ex gieffina tutto pepe, Guendalina Tavassi, diventerà la signora D’Aponte. Il prossimo 6 aprile, infatti, la bella ex gieffina romana convolerà a nozze con l’imprenditore umberto D’Aponte.
Il loro, rivela Guenda in un’intervista al settimanale Visto, è stato il classico colpo di fulmine: "Quando l'amore arriva in questo modo - afferma - lo insegui e vuoi tutto subito. Non stai a pianificarti niente. Sogni e non vuoi smettere mai".
"Tra noi - ribadisce la Tavassi - è scoppiato un amore folle che non si affievolirà mai ed entrambi siamo pronti per fare questo passo insieme. Infatti è stata una decisione comune e, lo ammetto, sono veramente felice. Dopo tante batoste e uomini sbagliati, credo di aver trovato il paradiso". "E' successo tutto per caso e le coincidenze ci hanno fatto pensare che il destino ci volesse unire per sempre - aggiunge Umberto, il futuro sposo - Poi, è vero, entrambi, in amore, abbiamo un trascorso travagliato e siamo convinti che, a volte, le persone si fidanzano per anni e quando arrivano a sposarsi lo fanno perché diventa un passo quasi obbligato. Invece noi andremo all'altare con il massimo dell'entusiasmo. E sì, anche innamorati pazzi. È più bello così, perché ci crediamo".
La cerimonia si terrà alla casina Valadier, al Pincio, uno dei posti più belli di Roma e la coppia assicura che sarà una festa bellissima. Tra gli invitati non potevano certo mancare gli ex gieffini con cui la romana ha condiviso l’avventura: "Verranno sicuramente Jimmy Barba, Nando Colelli e Rajae. Anzi, Jimmy mi ha promesso che animerà la serata", racconta Guendalina. In molti, però si sono chiesti se al grande giorno sarà presente anche Remo, padre della figlia Gaia "Pensa un po': l'altro giorno mi ha telefonato, e, scherzando, mi ha detto che voleva comprarsi un bel vestito che se lo avessi invitato avrebbe avuto una scusa per andare a prenderlo. Ma, appunto, a parte gli scherzi, no. Non compare nella lista degli invitati", risponde categorica l'ex gieffina.
E come da tradizione, dopo le nozze i futuri sposi partiranno per la luna di miele: "Andiamo a New York, Miami e Santo Domingo", svela la Tavassi. "Dopodiché - prosegue - andremo ad abitare nel quartiere dove già vivo adesso, a Roma. io, mio marito e mia figlia Gaia. Non vedo l'ora". Il futuro sposo rivela al settimanale anche la sua intenzione di allargare la famiglia: “Vogliamo anche avere un figlio. E a giudicare da quanto ci abbiamo per decidere di sposarci, chissà. Magari accadrà tutto prima del previsto. Vi abbiamo sorpresi una volta, potrebbe esserci anche la seconda".

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©