Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

Hiv, ricercatori spagnoli scoprono meccanismo di diffusione

L'importante ricerca dell'Aids IrsiCaixa

Hiv, ricercatori spagnoli scoprono meccanismo di diffusione
30/04/2012, 11:04

I ricercatori spagnoli dell’Aids IrsiCaixa hanno pubblicato su Plos Biology i risultati della ricerca sul meccanismo di diffusione del virus dell’Hiv. Gli spagnoli hanno tenuto sotto controllo i gangliosidi, i lipidi presenti nella membrana dell’Hiv. Essi avrebbero un ruolo chiave nella penetrazione del virus nelle cellule responsabili dell’attivazione di una reazione immediata contro il virus dell’Hiv e della diffusione nel corpo. Le cellule non sarebbero in grado di distruggere l’aggressore per poi passarlo ai globuli bianchi. Il virus in questo modo giunge indisturbato nel corpo e in grado di distruggere l’organismo. Si tratta di una scoperta molto importante, a tal punto che è stato chiesto il brevetto per la ricerca spagnola e sono iniziati studi più approfonditi. Infatti, se si sarà in grado di capire il meccanismo di diffusione del virus dell’Hiv, sarà possibile andare alla fonte e sconfiggerlo.

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©