Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

Hubble ci mostra come sarà il nostro sole morente


Hubble ci mostra come sarà il nostro sole morente
25/03/2009, 14:03

C'è una sequenza fotografica che ci ha fornito Hubble che sta permettendo agli astronomi di confermare le loro teorie sulla morte delle stelle quando hanno le dimensioni del nostro sole. Infatti Hubble è stato puntato verso una nebulosa detta "Occhio del gatto" (in inglese Cat's Eye) dove c'è una stella che è diventato una gigante rossa. Infatti, quando una stella delle dimensioni del sole finisce di bruciare l'idrogeno che contiene, passa a bruciare gli elementi via via più pesanti: l'elio, poi il litio e così via. Ma queste reazioni sono troppo potenti e "rompono" il perfetto equilibrio oggi esistente tra l'espansione causata dalle esplosioni nucleari e la contrazione dovuta all'immensa gravità. Con il potenziamento delle esplosioni, il sole comincia a crescere di dimensioni e dovrebbe arrivare ad assumere dimensioni tali da toccare la Terra (che ovviamente a quel punto sarà carbonizzata), mentre altro materiale verra spinto nello spazio e potrebbe finire col generare nuovi corpi celesti. E quando raggiunge questo stadio, assume una colorazione rossastra. Poi comincia a contrarsi, fino a diventare una nana bianca.
Quando accadrà questo? Possiamo stare tranquilli: di parla di 4,5 miliardi di anni, perchè il Sole è più o meno a metà della sua vita. Anche se hanno sbagliato di poco le valutazioni, penso che possiamo stare tranquilli.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©