Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

Ennesima dimostrazione dell'alta eticità di questa scimmia

I bonobo amano essere generosi, dice una ricerca


I bonobo amano essere generosi, dice una ricerca
09/03/2010, 16:03

C'è una scimmia che più viene studiata e più si rivela una fonte inesauribile di scoperte, oltre che un esempio da imitare. Un gruppo di etologi della Duke University sono andati nel Congo, per studiare il comportamento dei bonobo, una specie di scimpanzè, relativamente diffusa. Nel caso specifico hanno introdotto un bonobo ffamato in una stanza piena di cibo. AI lati, due vetrate trasparenti: una dava in una stanza vuota, l'altra in una stanza dove c'era un altro bonobo, ma senza cibo. SI è visto che il bonobo su cui si faceva l'esperimento andava ad aprire la vetrata dove stava il suo simile per invitarlo a dividere quel cibo con lui.
In genere, questo comportamento viene frettolosamente classificato come una arma di difesa della specie: in un gruppo, se c'è collaborazione, si può fare fronte con più facilità ai nemici o alle difficoltà ambientali o di altro tipo. Ma in realtà nel caso del bonobo c'è di più. Infatti in questo caso abbiamo un animale che pretaicamente divide il cibo con gli altri, in maniera equa, cosa rarissima tra gli animali. Dove, anche quando c'è una qualche forma di divisione, c'è comunque una gerarchia; per cui c'è il capo e poi via via gli altri. Non tra i bonobo, che dividono tutto: acqua, cibo, ma anche il sesso, facendo frequenti "orge", per rasserenare l'ambiente, tra femmine e maschi, con numerosi rapporti, anche omosessuali.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©