Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Nuovi motori 1.2 TSI 105 CV e 1.2 TDI 75 CV common rail

Ibiza ST debutterà al Salone di Ginevra: connubio di bellezza e funzionalità


Ibiza ST debutterà al Salone di Ginevra: connubio di bellezza e funzionalità
04/02/2010, 18:02

Con l'introduzione della versione familiare della Ibiza, denominata ST, la SEAT amplia la propria gamma. È una vettura che si distingue per la linea giovane e sportiva oltre che per la spiccata funzionalità, e debutterà al prossimo Salone dell'Automobile di Ginevra (4-14 marzo 2010). In questo modo, il Marchio spagnolo prosegue nella sua offensiva di prodotto, offrendo così una gamma di modelli sempre più moderna, fresca e accattivante.

È la prima volta che la SEAT inserisce nell'offerta del suo modello più popolare una versione familiare, facendo della Ibiza, prodotta esclusivamente nello stabilimento SEAT di Martorell (Barcellona), uno dei pilastri fondamentali per le vendite del Marchio.

La nuova Ibiza ST è un’auto dalla spiccata personalità, che propone un nuovo concetto di vettura familiare nel segmento: caratterizzata dalla linea moderna, allo stesso tempo offre un'ampia gamma di particolari che ne esaltano praticità e funzionalità interna. La Ibiza ST si differenzia dalle versioni SC e 5 porte per la lunghezza della carrozzeria (4,23 metri) e per la capacità del vano bagagli (430 litri), che può essere ulteriormente ampliata abbattendo gli schienali dei sedili posteriori.

L’inedito modello spagnolo vanta una nuova gamma di motori tra cui spiccano l’1.2 TSI 105 CV per quanto riguarda i benzina e la completa offerta di motori TDI common rail. La Ibiza ST propone, inoltre, equipaggiamenti completi per ognuno dei tre allestimenti proposti: Reference, Style e Sport.

Un design moderno e accattivante

Senza dubbio il tratto che meglio identifica la nuova Ibiza ST è l'ampio portellone posteriore che consente di incrementare notevolmente le possibilità e la semplicità di carico, mantenendo al contempo lo spirito sportivo tipico dei modelli della Casa automobilistica spagnola. Questo grazie a una linea innovativa e dotata di personalità propria, opera del Responsabile del Design della SEAT, Luc Donckerwolke. Il nuovo portellone posteriore presenta un angolo di apertura molto ampio e conferisce alla Ibiza ST un'immagine distintiva.

La soluzione scelta per l’apertura del bagagliaio accentua ulteriormente il carattere della vettura: in linea con lo stile tipico del Marchio, anche in questo caso è il logo SEAT che funge da maniglia e permette di accedere al vano bagagli. I gruppi ottici e il paraurti accentuano il carattere sportivo del posteriore.

1

La personalità della nuova Ibiza ST è molto forte anche nel frontale, con le linee dello stile “Arrow Design” che caratterizzano in modo deciso questa parte della vettura. I gruppi ottici che si estendono verso le fiancate, e la calandra del radiatore su cui domina il logo del Marchio creano una forma che rimanda alla punta di una freccia, e che è diventata il simbolo della nuova immagine della SEAT.

Un altro degli elementi tipici della Ibiza ST sono le barre sul tetto: una soluzione molto interessante e pratica per trasportare bagagli particolarmente ingombranti.

Gli interni della Ibiza ST sono caratterizzati da un'elevata spaziosità. Il vano bagagli è più ampio con i suoi 430 litri, ossia 138 litri in più rispetto alla versione 5 porte, e può essere ulteriormente ampliato abbattendo gli schienali dei sedili posteriori. Oltre alla qualità dei materiali utilizzati per i rivestimenti, si fanno notare anche i numerosi vani portaoggetti e la presa di corrente di serie, che consente di collegare, per esempio, un box frigo.

Sei propulsori tra cui scegliere

La Ibiza ST sarà disponibile con una completa linea di motorizzazioni. Sul fronte dei propulsori alimentati a benzina, costituiranno l'offerta l’1.2 70 CV, l’1.4 85 CV e il nuovo 1.2 TSI 105 CV; la gamma Diesel, oltre ai già noti 1.6 TDI CR 90 e 105 CV, potrà contare anche sul nuovo motore 1.2 TDI CR 75 CV. Tutte le unità rispettano la normativa sulle emissioni EURO 5.
Ampia offerta di serie

Il nuovo modello SEAT sarà dotato di un equipaggiamento di serie completo a partire già dalla versione base, che comprende elementi quali ABS, ESP e TCS + EBA, airbag guidatore e airbag passeggero, airbag anteriori laterali testa-torace, disattivazione airbag passeggero, climatizzatore, assistente alle partenze in salita, spia di controllo pressione pneumatici, servosterzo elettroidraulico, radio CD/MP3, chiusura centralizzata con telecomando, sospensioni comfort, segnale acustico per le cinture di sicurezza anteriori e punti di ancoraggio Isofix sui sedili posteriori più predisposizione per i punti di ancoraggio Top Tether. Tra gli optional, in particolare vi è la possibilità di dotare i due motori top di gamma da 100 CV, del dispositivo autobloccante elettronico XDS.

In vendita entro la prossima estate, la Ibiza ST rappresenterà la soluzione perfetta per quanti necessitano di spazio per viaggiare con la famiglia e i bagagli o per chi desidera una vettura con grande capacità di carico per praticare i propri hobby.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©