Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Il BMW Kids Tour 2013 arriva a Frosinone e i bambini ricevono la Patente Junior


Il BMW Kids Tour 2013 arriva a Frosinone e i bambini ricevono la Patente Junior
20/05/2013, 10:11

Il BMW Kids Tour abbina la passione per le quattro ruote alla cultura della sicurezza stradale sensibilizzando adulti e bambini al rispetto delle regole della strada con l’ausilio di istruttori professionisti.

I bambini partecipanti conseguiranno la Patente BMW Junior apprendendo i principi della sicurezza stradale attraverso piacevoli attività ludico-formative.

BMW Kids Tour

Si svolgerà all’insegna del divertimento l’importante iniziativa BMW Kids Tour organizzata da BMW Group Italia presso la Concessionaria L’Automobile di Frosinone: un evento che coinvolge adulti e bambini di età compresa tra i 4 e i14 anni e le loro famiglie sabato 18 e domenica 19 maggio.

Nell’ambito del BMW Kids Tour, i bambini verranno a conoscenza dei principi fondamentali di comportamento e di sicurezza stradale giocando e divertendosi, attraverso delle isole pratiche e teoriche ideate appositamente per permettere di apprendere le regole fondamentali della sicurezza in strada nel rispetto di pedoni, ciclisti e passeggeri.

I bambini potranno cimentarsi in prove di abilità, seguiti da istruttori, personale specializzato e con il supporto dello staff della Concessionaria L’Automobile, che insegneranno loro regole e comportamenti simulando la strada con un percorso in miniatura, alla guida di BMW Baby Racer e in sella a BMW Kidsbike.

Grazie alla partnership con Lego, Nintendo e Trudi, per i giovani ospiti sarà, inoltre, possibile scatenarsi in prove di velocità, sempre in piena sicurezza, nei circuiti delle console Nintendo e Wii, gareggiando con gli amici e dimostrando le proprie abilità alla guida; oppure intrattenersi con attività quali il BMW Kids “Cubic Puzzle”, che consente ai piccoli di realizzare diverse immagini legate ai valori del BMW Kids Tour, il BMW “Memory” Kids, le cui carte riportano immagini legate alla sicurezza stradale e/o alla sostenibilità ambientale, e il BMW Kids “Gara di Biglie”, ovvero un percorso dove i piccoli possono divertirsi con le biglie imparando a conoscere i principali segnali di sicurezza stradale.

I giovani partecipanti potranno, infine, esprimere il proprio estro artistico attraverso la realizzazione di bozzetti di nuovi modelli auto o costruendo nell’angolo Lego la propria vettura ideale.

A tutti i bambini che prenderanno parte all’iniziativa verrà rilasciata una vera e propria Patente BMW Junior, segno distintivo della giornata e a ricordo della bellissima esperienza vissuta. In questo modo potranno conservare il patrimonio delle regole fondamentali che avranno appreso e che li accompagnerà nella vita.

Il BMW Kids Tour ha lo scopo di sensibilizzare i partecipanti e i loro genitori sul tema della sicurezza stradale. Quest’anno, inoltre, si vuole cercare di porre maggiore enfasi sulle attività ludico-creative finalizzate a diffondere presso i visitatori la conoscenza dei sistemi BMW ConnectedDrive e BMW EfficientDynamics.

Gli adulti aiuteranno i piccoli a superare le prove durante il percorso-gioco delle attività loro dedicate e potranno apprendere da esperti e tecnici i vantaggi di BMW EfficientDynamics e del sistema BMW ConnectedDrive, con tutte le possibilità di connessione remota delle vetture BMW, nonché partecipare a lezioni ed effettuare test drive con piloti istruttori certificati da cui apprenderanno le regole basilari per affrontare la guida in modo sicuro.

“Siamo veramente onorati di ospitare il roadshow BMW Kids a Frosinone, nella nostra Concessionaria – ha dichiarato il Sig. Rolando Cellitti, ammministratore de L’Automobile - i nostri collaboratori e i nostri tecnici saranno a completa disposizione per mostrare a grandi e piccini il sofisticato livello tecnologico raggiunto dalle vetture BMW e MINI, con particolare focus sulla sicurezza”.

BMW L’Automobile

La Concessionaria BMW L’Automobile nasce nel 2005 su iniziativa della famiglia Cellitti, attiva in questo settore da oltre 60 anni con ottimi risultati.

La Concessionaria è a Frosinone in via Vado La Lena, in prossimità della Autostrada A2, con lo showroom vetture nuove BMW e MINI, il servizio assistenza e il centro vetture d’occasione.

L’organizzazione è composta da una squadra di circa 50 collaboratori estremamente qualificati e tra le più esperte nella rete degli organizzati BMW.

Nel 2012 le vendite sono state molto soddisfacenti: con circa 600 vetture nuove BMW e 360 MINI. Il risultato è stato positivo anche con le vetture d’occasione, con 1.100 auto consegnate.

“L’obiettivo fondamentale della nostra azienda è che tutti i nostri collaboratori operino con estrema professionalità, nelle vendite come nell’assistenza, per soddisfare al meglio le elevate aspettative dei nostri clienti. Una mission che la nostra famiglia persegue da decenni in questo settore” afferma il Sig. Rolando Cellitti.

“Nel 2012 – prosegue Cellitti - le vendite complessive BMW e MINI, tra vetture nuove e d’occasione, hanno superato le duemila unità: una soglia per noi molto soddisfacente che contiamo di riconfermare anche quest’anno, grazie all’eccellente gamma prodotti offerta da BMW Group”.


Il calendario aggiornato degli eventi BMW Kids Tour organizzati presso le diverse concessionarie italiane è disponibile sul sito: http://www.eventi.bmw.it/Experience/2013/Kids-Tour/Calendario/ 



Il BMW Group 

Il BMW Group è tra i produttori di automobili e motocicli di maggior successo al mondo, con i marchi BMW, MINI e Rolls-Royce. Come azienda globale, il BMW Group gestisce 28 stabilimenti di produzione e montaggio in 13 paesi e ha una rete di vendita globale in oltre 140 paesi.

Nel 2012, il BMW Group ha venduto quasi 1,85 milioni di automobili e oltre 117.000 motocicli nel mondo. L'utile al lordo delle imposte per l'esercizio 2011 è stato di 7,38 miliardi di Euro con ricavi pari a 68,82 miliardi di Euro. Al 31 dicembre 2011, il BMW Group contava circa 100.000 dipendenti.

Il successo del BMW Group si fonda da sempre su una visione sul lungo periodo e un’azione responsabile. Perciò, come parte integrante della propria strategia, l'azienda ha istituito la sostenibilità ecologica e sociale in tutta la catena di valore, la responsabilità globale del prodotto e un chiaro impegno a preservare le risorse. Il risultato di questi sforzi è che negli ultimi otto anni il BMW Group figura come leader di settore negli indici di sostenibilità Dow Jones.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©