Cyber, scienza e gossip / Ambiente

Commenta Stampa

L'adizione coincide con la Giornata della Terra

Il Consolato Americano adotta un'aiuola

Donald Moore ha aderito al progetto "Adotta un'Isola Verde"

.

Il Consolato Americano adotta un'aiuola
20/04/2012, 14:04

Da oggi, il Consolato degli Stati Uniti d’America di piazza della Repubblica a Napoli si prenderà cura dell’area verde che fa capolino all’ingresso del palazzo. Questa mattina il Console Generale statunitense a Napoli, Donald Moore, insieme con l’assessore all’Urbanistica del Comune di Napoli, Luigi De Falco, ha ufficializzato l’adozione inaugurando con una targa l’adesione da parte del Consolato al progetto “Adotta un’Isola Verde”. L’adozione dell’area verde coincide con le celebrazioni della Giornata della Terra che ricorre il 22 aprile. "Con questo intervento - ha detto il Console Generale Moore - prosegue la nostra collaborazione con il Comune di Napoli con l'obiettivo di far conoscere le tante bellezze di questa città ricca di arte e di cultura". "Con la decisione di aderire al progetto "Adotta un'isola verde" - ha affermato l'assessore comunale all'Urbanistica, Luigi De Falco - il consolato americano diventa cittadinanza attiva per il miglioramento della nostra città". Dopo l’ufficializzazione dell’adozione, una band della High School americana si è esibita in un concerto di musica blues/rock riservato ad un pubblico di coetanei: gli alunni del liceo classico Garibaldi e dell’istituto Tecnico Mario Pagano.

Commenta Stampa
di Veronica Riefolo
Riproduzione riservata ©