Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

Le insidie di torte e biscotti

Il gentil sesso e i peli superflui


Il gentil sesso e i peli superflui
06/12/2011, 17:12

La battaglia ai peli superflui comincia molto, molto tempo fa. Basti pensare che già nell’antico Egitto le donne, in particolar modo quelle di elevato rango sociale, erano solite depilarsi per avere una pelle sempre perfettamente liscia come seta. Dal rasoio alla crema, dalla ceretta al laser,ogni mezzo è lecito per far fronte a una guerra all’ultimo pelo! A tal proposito la Mintel ha condotto una ricerca di mercato e ha scoperto che su più di 2000 donne, dopo il fatto di essere ingrassate, la causa principale di malcontento era da attribuire all’eccessiva peluria. Ma quali sono le motivazioni alla base dell’eccesso di peli? Tra le più comuni cause della presenza di peli superflui vi sono fattori ereditari o squilibri ormonali, causati dal sopraggiungere della menopausa o dalla presenza di cisti ovariche, a cui è legata una produzione di ormoni maschili più elevata della norma e di conseguenza una più diffusa e rapida crescita dei peli. Diete drastiche e controindicazioni di taluni medicinali possono condurre a queste sgradevoli conseguenze. Ma la questione di cui non eravamo ancora a conoscenza e che è per lo meno curiosa, è che anche mangiare troppi dolci, ricchi di zuccheri raffinati, può determinare il fenomeno dell’irsutismo. Torte, biscotti e affini infatti, presentano un elevato indice glicemico e gli zuccheri in essi contenuti entrerebbero troppo rapidamente in circolo nel sangue, costringendo il nostro organismo a produrre insulina. Il fenomeno della insulino-resistenza insorge proprio quando il nostro corpo è costretto a rilasciare insulina in quantità sempre più elevate, fa osservare la specialista in endocrinologia del Whipps Cross University Hospital di Londra, per abbassare il tasso glicemico nel sangue. “Il problema è che un livello più alto di insulina fa sì che le ovaie possano produrre troppo testosterone, ormone “maschile” che può portare alla peluria in eccesso”, aggiunge Marilyn Glenville, esperta in salute delle donne e dietista. Gli ormoni stimolerebbero maggiormente i follicoli “incoraggiando” una più veloce ricrescita dei peli. Un motivo in più dunque per osservare una dieta equilibrata, ma le donne riusciranno a ricordarsene davanti alle tavole imbandite di dolciumi del Natale incombente?

Commenta Stampa
di Rosa Vetrone
Riproduzione riservata ©