Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Il Magma festival entra nel vivo: sabato primo settembre in programma la semifinale


Il Magma festival entra nel vivo: sabato primo settembre in programma la semifinale
30/08/2012, 09:13

Magma festival e Miss magma entrano nella fase cruciale. Sabato primo settembre è infatti in programma la semifinale della sezione senior nella gara canora, oltre a una attesa tappa di selezione del concorso di bellezza. La doppia kermesse organizzata dall’associazione “Nuova Arcadia” fa tappa al centro commerciale “Le ginestre” di Volla per vivere un momento importante in vista della finale prevista nella seconda metà di settembre. E il programma si annuncia davvero ricco: i cantanti in gara saranno nove e solo sei potranno accedere all’atto conclusivo della manifestazione. E numerose si annunciano anche le adesioni delle aspiranti miss, soprattutto se si tiene conto dei contatti che in questi giorni sta ricevendo la pagina Facebook del Magma.
Al centro commerciale “Le ginestre” tante anche le iniziative collaterali:
oltre alle creazioni della stilista Maria Mauro, presenza fissa e sempre apprezzata di Miss magma, stavolta si potranno ammirare anche gli abiti, le calzature, gli accessori di alcune importanti aziende come Sarah Cole, Zuiki e BlueMarine che con entusiasmo hanno dato la loro adesione all’evento.
A presentare la serata sarà come sempre Salvatore Perillo, con la regia di Giuseppe Di Salvatore, mentre lo spettacolo sarà aperto da Emanuele Picozzi con l’interpretazione della sigla, una sigla che sta diventando una sorta di “tormentone” dell’estate: “L’entusiasmo della gente – afferma Perillo – è sempre coinvolgente e condurre queste serate è per me puro divertimento e non certo una fatica”.
Fatica che invece pesa e non poco sugli organizzatori: “Quello che ci stiamo avviando a concludere – sostiene Luisa Serdonio, presidente di Nuova Arcadia e direttrice artistica della doppia kermesse – è sicuramente una delle edizioni più intense di sempre, sia per numero di tappe, sia per numero di partecipanti.
Di questo siamo ovviamente contenti e ci auguriamo che gli ultimi appuntamenti confermeranno non solo la presenza di pubblico ma anche e soprattutto la qualità finora mostrata nelle diverse fasi di avvicinamento alla finale”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©