Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

Giornata Mondiale del donatore

"Il mondo ha bisogno di sangue nuovo"


'Il mondo ha bisogno di sangue nuovo'
14/06/2010, 17:06

Si celebra oggi la Giornata Mondiale del Donatore di Sangue, una ricorrenza istituita dall'Organizzazione Mondiale della Sanità nel 2004.
Numerosi gli eventi messi in campo da Nord a Sud e che hanno visto scendere in prima linea i volontari delle oltre 3000 sedi dell'Avis, sparse su tutto il territorio nazionale.
"Il mondo ha bisogno di sangue nuovo": questo il titolo della campagna di informazione e di sensibilizzazione, che sembra aver sortito esiti positivi in Italia.
Rispetto al 2009, si è registrato infatti un incremento del 2,5% : sono state donate oltre 2,5 milioni di unità di sangue intero e 500mila in aferesi, ovvero raccolte mediante separatori cellulari, per ottenere singole componenti.
Oltre alle celebrazioni ufficiali previste per la giornata di oggi, a Roma si è deciso di prolungare l'evento fino a domenica 20 giugno. Saranno organizzati una serie di eventi e dibattiti con allestimenti di stand e diffusione di materiale divulgativo.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©