Cyber, scienza e gossip / Internet

Commenta Stampa

E intanto il suo account supera il milione di follower

Il Papa esordisce su Twitter: 'E' con gioia che mi unisco a voi'

Il Papa risponde anche alla prima domanda

Il Papa esordisce su Twitter: 'E' con gioia che mi unisco a voi'
12/12/2012, 13:06

"Dear friends, I am pleased to get in touch with you through Twitter. Thank you for your generous response. I bless all of you from my heart". E' questo il testo del primo tweet del Papa, inviato in inglese e nelle altre sette lingue dal suo account @pontifex.

Benedetto XVI ha inviato il suo primo tweet da un tablet a conclusione della consueta udienza generale del mercoledì che si tiene nell’aula Paolo VI. Lo speaker aveva annunciato: "Ed ora, il Santo Padre invierà il suo primo Tweet". Il testo del tweet è stato proiettato su un maxi-schermo dell'aula delle udienze, tra gli applausi dei fedeli presenti. 

Il Santo Padre è stato assistito nell'invio del tweet da Thaddeus Jones del pontificio consiglio per le Comunicazioni sociali e da Claire Diaz Ortiz di Twitter. Erano presenti anche due studenti della Villanova University che lavorano attualmente presso il pontificio consiglio per le Comunicazioni sociali, Mika Rabb e Andrew Jadick, come pure la giornalisya Katia Lopez-Hodoyan.

Mentre il Papa inviava il suo primo tweet di saluto alla comunita' del social network, il suo account, che in realta' e' costituito da otto diversi 'indirizzi' per altrettante lingue, superava il milione di followers e poco prima delle 12 toccava quota 1.012.319. 

"Come possiamo vivere meglio l`Anno della fede nel nostro quotidiano?". Questa la prima domanda al quale il Papa risponde via Twitter con un secondo tweet: "Dialoga con Gesù nella preghiera, ascolta Gesù che ti parla nel Vangelo, incontra Gesù presente in chi ha bisogno".

Nel corso della giornata, il Papa risponderà complessivamente via Twitter a tre diverse domande che sono state scelte fra quella inviate da tre diversi continenti.

Commenta Stampa
di Veronica Riefolo
Riproduzione riservata ©