Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

IL PORTALE DELLA DIOCESI E' ONLINE


IL PORTALE DELLA DIOCESI E' ONLINE
22/05/2008, 12:05

Una rete telematica per un dialogo in tempo reale tra le parrocchie, la gente, l’Arcivescovo, i Vescovi ausiliari, i Vicari episcopali, gli Uffici di Curia.

È un servizio nuovo, moderno e opportunamente articolato, che è funzionale all’attività pastorale ed è stato immaginato, studiato e costruito come strumento di comunicazione, di informazione, di istruzione e di conoscenza, ma soprattutto come strumento per tenere permanentemente attivo un rapporto di apertura al territorio, un rapporto di trasparenza, un rapporto di comunione e condivisione.

L’ha voluto il Cardinale Sepe per avere un contatto costante con le parrocchie ed anche con presbiteri, religiosi e religiose, con le comunità parrocchiali, con i gruppi e i movimenti ecclesiali, con il popolo di Dio.
È un progetto che si richiama indubbiamente al grande impegno di collaborazione svolto dal Cardinale Sepe per lunghi anni accanto a quel grande comunicatore che era il compianto Papa Giovanni Paolo II. È stata, quindi, una precisa direttiva impartita, nell’ambito del processo di riorganizzazione e modernizzazione avviato dal vicario episcopale per la comunicazione, don Gennaro Matino, che in tempi ragionevolmente rapidi ha messo in piedi un portale che è un sistema integrato che, partendo dalla informatizzazione completa degli uffici della curia, permette il collegamento immediato di questi con le parrocchie, delle parrocchie stesse tra loro, ma anche di quanti hanno bisogno di porre quesiti, di essere informati, di “colloquiare”.
Per questo è stato allestito un nuovo sito, cui si accompagnano blog, podcast, video gallery, web tv e radio web, rubriche settoriali e video- notiziario. Evidentemente, ogni parrocchia viene dotata di un computer e di un proprio particolare sito in connessione con il portale principale.
L’iniziativa è stata realizzata d’intesa con la Conferenza Episcopale Italiana che ha espresso pieno apprezzamento del progetto, della sua strutturazione e della sua valenza tecnica, tanto da annunciare che quello realizzato dalla Diocesi di Napoli sarà un progetto-pilota che verrà consigliato e proposto ad altre diocesi italiane.
Sarà il Cardinale Crescenzio Sepe ad attivare il portale e i portali collegati nel corso della conferenza stampa che si terrà sabato 24 maggio, alle ore 11, nel Salone delle Conferenze del Palazzo Arcivescovile, in Largo Donnaregina.
Saranno presenti, oltre all’Arcivescovo, i Vescovi ausiliari, i Vicari episcopali, i Decani, i Direttori degli Uffici di Curia. L’illustrazione del progetto sarà fatta dal Vicario episcopale per la comunicazione, don Gennaro Matino. Interverranno don Domenico Pompili (direttore nazionale dell'Ufficio comunicazioni sociali) e lo staff del Servizio Informatico della Cei.

Commenta Stampa
di Livio Varriale
Riproduzione riservata ©