Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Il Principe William:'Non ho dormito la notte prima delle nozze'


Il Principe William:'Non ho dormito la notte prima delle nozze'
23/05/2012, 13:05

E' evidente come per certe cose il sangue blu non conti affatto. Nonostante il ruolo, il principe William, come ogni altro ragazzo del pianeta, la notte prima delle nozze non è riuscito a dormire. Certo, rispetto ad altri sposi, lui aveva un certo numero di occhi in più puntati addosso, ma quello che conta è che ha condiviso l'umanissima anzia prematrimoniale con gli altri comuni mortali. Lo ha raccontato lo stesso principe al Daily Express, in occasione del documentario sulla nonna, giunta ai suoi sessant'anni di regno, "Elizabeth: queen, wife and mother", che andrà in onda il primo giugno su ITV.
Sarebbe stata anche la grande partecipazione dei sudditi all'imminente festa a turbare il sonno di William:"Fra la gente che cantava e scherzava e il mio nervosismo avrò dormito appena mezz’ora quella notte'. Nell'intervista svela poi un lato inedito, materno della real nonna:"Quando mi hanno consegnato l'elenco degli invitati al matrimonio ero molto intimidito perché c’erano 777 nomi, ma nessuno che io o Catherine conoscessimo. Così sono andato dalla Regina e le ho detto: 'Ascolta, nella lista ufficiale non c’è una sola persona che conosco, cosa devo fare?'Lei ha risposto: 'Stracciala e rifalla, partendo dai vostri amici e poi noi a tempo debito aggiungeremo quelli che dobbiamo, perché è il vostro giorno".
Quasi quasi sembra una normale organizzazione matrimoniale, se non fosse che tutto il mondo l'ha seguito.

Commenta Stampa
di Redazione J Gossip
Riproduzione riservata ©