Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

Nasa: “gusto al giroscopio, missione a rischio”

Il Telescopio spaziale "Keplero" è fuori uso


Il Telescopio spaziale 'Keplero' è fuori uso
16/05/2013, 10:05

Guasto tecnico e missione a rischio chiusura anticipata del telescopio spaziale "Keplero", che ha il suo punto di forza nella ricerca di esopianeti, ovvero tutti quei pianeti fin ad ora sconosciuti che non appartengono al sistema solare, a che orbitano attorno a una stella diversa dal Sole. Il potente telescopio è stato paralizzato da un guasto tecnico che potrebbe mettere fine prematuramente alla sua missione che dov durare quattro anni alla ricerca dei più remoti pianeti distanti anni luce: lo ha reso noto l'Agenzia spaziale statunitense, la Nasa. Il guasto riguarda uno dei giroscopi del sistema di puntamento del telescopio, che permette all'obbiettivo di fissare un punto determinato della volta celeste. Analogo problema si era registrato nel luglio scorso ad un altro giroscopio, che aveva cessato di funzionare. Purtroppo il telescopio non si trova in un'orbita nella quale sia possibile organizzare una missione di riparazione, ma la Nasa spera di poter risolvere il problema da terra: in ogni modo, l'Agenzia sottolinea come la missione di "Keplero", lanciato nel 2009, si stata un grande successo con 2.740 potenziali esopianeti localizzati, di cui 122 confermati da altre osservazioni.  

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©