Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

Gli appassionati potranno vederla con un piccolo binocolo

In arrivo a poca distanza dalla Terra la cometa Hartley 2


In arrivo a poca distanza dalla Terra la cometa Hartley 2
21/10/2010, 14:10

Con un piccolo binocolo sarà possibile vedere la cometa Hartley 2, che fino a domani si troverà a 18 milioni di chilometri dalla Terra.
L'astrofisico Gianluca Masi, del Planetario di Roma e responsabile del progetto Virtual telescope afferma: ''La Luna piena rendera' molto difficile vedere la cometa nella prima parte della notte''.
Per questo motivo soltanto dopo la mezzanotte, quando la luce della Luna si affievolirà, la cometa sarà visibile in modo più nitido. ''Nonostante la sua luce sia molto distribuita, tecnicamente la cometa e' al limite della visione a occhio nudo. Si puo' vedere bene soltanto dove il cielo e' molto buio e con un piccolo binocolo'', ha aggiunto Masi.
Per osservare la spettacolare cometa, scoperta nel 1886, è necessario perciò guardare a Nord-Est, verso la costellazione dell'Auriga, dove si trova la stella Capella.
Tra stanotte e domani notte poi sarà possibile vedere anche le Orionidi, le stelle cadenti d'autunno. Naturalmente sarà uno spettacolo meno intenso di quello di agosto ma per gli appassionati non è assolutamente da perdere.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©