Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

In Lombardia più tumori perchè si mangia male


In Lombardia più tumori perchè si mangia male
09/07/2009, 16:07

In Lombardia si mangia male. Ma non è una critica alla cucina lombarda, bensì alle abitudini alimentari dei lombardi. Secondo l'ADI (Associazione DIetetica Italiana) in Lombardia hanno un'alta propensione per tutto quello che in america viene chiamato "cibo spazzatura": merendine per i bambini; bevande gassate, magari light; fast food, patatine. E questo fa sì che l'incidenza dei tumori all'apparato digerente sia più alta che altrove: 30,7 morti ogni 10000 persone, contro una media nazionale di 28,6.
Bisognerebbe aumentare l'apporto dei tipici prodotti della cucina mediterranea, per abbassare questa media, ma non fa parte del loro stile accettare di fermarsi 10 minuti per cucinare due spaghetti al pomodoro fresco. Vanno troppo di corsa; e queste sono le conseguenze.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©