Cyber, scienza e gossip / Internet

Commenta Stampa

Travisate le parole di Obama e Hillary Clinton

"In Sri Lanka colpiti gli adoratori di Pasqua": è bufera creata ad hoc


'In Sri Lanka colpiti gli adoratori di Pasqua': è bufera creata ad hoc
23/04/2019, 14:23

E ti pareva che non trovavi i soliti fascisti che istigano all'odio persino davanti ad una tragedia come quella dello Sri Lanka? Ci sono stati oltre 200 morti, ma l'unica cosa che adesso gira sui social network è una bufala ricavata da tweet dell'ex presidente Usa Barack Obama e della candidata democratica Hillary Clinton alle presidenziali del 2016. 

Entrambi hanno postato dei tweet in ricordo delle vittime delle esplosioni terroristiche avvenute in Sri Lanka, tweet in cui definivano le vittime "Easter worshippers". Poichè in Italia chi è ignorante si permette di parlare, hanno tradotto l'espressione (e probabilmente tutto il resto del tweet) con Google translate. Che, per carità, è anche valido per tradurre la singola parola; ma non le espressioni. Come "Easter worshipper", che Google traduce con "adoratori di Pasqua". E che giornali e blog legati ad ambienti di estrema destra,razzisti e islamofobi hanno inteso in senso dispregiativo, scrivendo che Obama e la Clinton trattano con disprezzo i cristiani. In realtà, chi conosce l'inglese, sa che "Easter worshipper" significa "persone che seguono i riti religiosi pasquali". Appunto, ma bisogna consocere l'inglese...

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©