Cyber, scienza e gossip / Ambiente

Commenta Stampa

Realizzate secondo le regole della bioarchitettura

Inaugurate in Toscana le prime case popolari ecologiche


Inaugurate in Toscana le prime case popolari ecologiche
29/01/2011, 18:01

LUCCA – Sono state inaugurate a Marlia, un piccola frazione del comune di Capannori vicino Lucca, le nuove case popolari ecologiche realizzate grazie alla sinergia tra Erp Lucca e Regione Toscana.
I nuovi alloggi di edilizia residenziale pubblica rappresentano, infatti, un’eccellenza dal punto di vista del risparmio energetico e della compatibilità ambientale. La palazzina, formata da cinque appartamenti, edificati secondo le regole della bioarchitettura, è sorretta solamente da una struttura in legno assemblata meccanicamente. Eliminato in partenza qualsiasi materiale considerato inquinante. A completare l’opera diversi pannelli solari utilizzati per la produzione di acqua calda.
"Una modalità di costruzione innovativa - ha spiegato l’assessore regionale al Welfare e alle politiche per la casa Sergio Allocca - che coniuga elevati risultati di rendimento energetico ad un bassissimo impatto ambientale, in termini di emissioni CO2".

Commenta Stampa
di Dario Palladino
Riproduzione riservata ©