Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

Si auspica la distribuzione entro metà settembre

Influenza A, gli Usa lanciano l’allarme: "Grave minaccia"


Influenza A, gli Usa lanciano l’allarme: 'Grave minaccia'
24/08/2009, 20:08

Il virus H1n1, la cosiddetta Nuova Influenza, in passato conosciuta come ‘suina’, è un pericolo che non deve essere sottovalutato. L’allarme arriva dal rapporto del Council of Advisors on Science and Technology della Casa Bianca, presentato oggi. “L’attuale ceppo, - ha riferito la Casa Bianca, - rappresenta una grave minaccia sanitaria per la nazione. Non perché il virus sia più mortale di altri, ma perché probabilmente infetterà più persone dato è un nuovo ceppo al quale sono immuni in pochi”. La priorità, ora, è lavorare sui rifornimenti del vaccino affinchè sia disponibile per la somministrazione quanto prima, e per raggiungere l’obiettivo si auspica una collaborazione tra i funzionari americani e le compagnie farmaceutiche. “Raccomandiamo, - si legge ancora nel rapporto, - che il Dipartimento della Salute e dei Servizi Umani velocizzi l’entrata in circolazione di una parte dei rifornimenti del vaccino entro metà settembre”.
 

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©