Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

INTEGRATORI ALIMENTARI DANNOSI PER LA SALUTE UMANA


INTEGRATORI ALIMENTARI DANNOSI PER LA SALUTE UMANA
17/04/2008, 09:04

Le pillole a base di integratori vitaminici potrebbero aumentare il rischio di mortalità, accorciando di fatto la vita di chi le assume. L'allarme proviene da uno studio condotto dagli scienziati della Copenaghen University che hanno studiato le pillole vitaminiche, scoprendo che non esiste alcuna prova convincente che gli integratori facciano bene alla salute ma, al contrario, pare siano molto controproducenti, soprattutto se assunti a dosi elevate. La ricerca è stata condotta su un campione di 230.000 persone, confrontando chi, nell'arco della propria vita, ha preso vitamine e chi no. Gli integratori analizzati sono stati il beta-carotene, la vitamina C, E, A ed il selenio.
Secondo gli esperti della Cochrane, la vitamina A ha mostrato un rischio di mortalità accresciuto del 4% e il beta-carotene del 7%, sia se assunti separatamente sia se presi in combinazione con altri antiossidanti. Non è stato rilevato, invece, alcun effetto negativo per quanto riguarda la vitamina C.
In merito allo studio degli scienziati danesi sono state espresse perplessità da parte  dell'Associazione italiana industriale prodotti alimentari (Aiipa), che ha accusato la Cochrane di suscitare inutili allarmismi.

Commenta Stampa
di Serena Grassia
Riproduzione riservata ©