Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

Le analisi tecniche parlano chiaro: telecamera scadente

Ipad 2, previsto successo di vendite ma le prestazioni video deludono le aspettative

La nuova "creatura" di Cupertino tra luci ed ombre

Ipad 2, previsto successo di vendite ma le prestazioni video deludono le aspettative
15/03/2011, 18:03

Gli esperti ed i vari analisti sono oramai quasi sicuri: Ipad 2 bisserà e quasi sicuramente migliorerà il record di vendite stabilito dal suo predecessore. In effetti, alcuni segnali che fanno ben sperare gli uomini di Cupertino ci sono. Tra questi il tutto esaurito registratosi a soli 10 minuti dal lancio ufficiale del prodotto in numerosi punti vendita della Best Buy.
Insomma: i prodotti Apple sembrano vendersi da soli. Basta il marchio, la presentazione del carismatico Steve Jobs e milioni di fan in tutto il mondo si precipitano ad acquistare la nuova diavoleria tecnologica proposta. E non importa quanto siano forti e ridondanti le lamentele che riguardano la crisi, gli stipendi troppo bassi, la disoccupazione ed i tagli al welfare: le persone sembrano riuscire in ogni caso a trovare il modo per assicurarsi un patinato e costoso giocattolo sfornato dalla mela morsicata.
Se le prime stime parlavano di 500.000 esemplari che si sarebbero potuti vendere entro il primo fine settimana dalla messa sul mercato, le nuove proiezioni, raddoppiano addirittura le cifre previste e parlano di un milione di Ipad 2 acquistati dagli nel primo week-end. Interessante il dato sulla percentuale di acquirenti che hanno già acquistato il primo tablet sfornato da Cupertino e che, dopo meno di un anno, sono disposti a sborsare dai 500 agli 800 euro per assicurarsi il prima possibile l'ultimo arrivato. Le previsioni, in tal senso, parlano infatti di un sostanzioso 60%.

VIDEOCAMERA DELUDENTE
Ma come sono andati i primi test di benchmark per Ipad2? Come di consueto nulla da eccepire sulla maggioranza dei componenti hardware e software che, un po' come la settimana enigmistica, vantano innumerevoli tentativi di imitazione (spesso anche ben riusciti) e risultano di pregevole ed invidiabile progettazione.
Il tasto dolente della nuova creatura di Jobs, però, riguarda una delle novità più attese che sono state introdotte e, cioè, la videocamera: in quanto a qualità video e foto, l'apprecchio si dimostra infatti inferiore addirittura a prodotti più datati (si fa per dire) come Samsung Galaxy Tab, Xoom di Motorola e lo stesso I-Phone 4. Buona invece la risposta per i video ad alta risoluzione (720p) ma solo in condizioni di luminosità ottimale Quando la luce non è ideale, infatti, la videocamere dell' Ipad2 soffre moltissimo e garantisce video di qualità non eccelsa.
Basterà questa piccola gande pecca a frenare gli entusiami talvolta isterici degli apple-addicted? Riferendoci a ciò che è stato scritto nella prima parte dell'articolo, a quanto pare no.

Commenta Stampa
di Germano Milite
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.