Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

La nonna della modella collaborava con Stalin

Irina Shayk, nipote di una spia


Irina Shayk, nipote di una spia
01/03/2013, 17:47

MOSCA - Credereste mai che un viso così anglico possa essere imparentata con una spia? Che questa magnifica donna, dalle curve perfette, possa nascondere segreti di famiglia molto interessanti? Ebbene sì. La bellissima modella Irina Shayk ha dichiarato in un’intervista rilasciata alla rivista “DT” che la sua nonnina era una spia di Stalin durante la Seconda Guerra Mondiale. La fidanzata di Cristiano Ronaldo racconta:
“Mia nonna è una donna davvero straordinaria. Quando iniziò il secondo conflitto mondiale, aveva soltanto 20 anni. Fu un'eroina per il suo paese e fu insignita di molte medaglie. Lei è il mio modello nella vita. Mi ha insegnato che lavorando duro è possibile raggiungere qualsiasi obbiettivo”.
Chissà se ci sono altri segreti che la top model prima o poi ci rivelerà.

Commenta Stampa
di Titti Alvino
Riproduzione riservata ©