Cyber, scienza e gossip / Ambiente

Commenta Stampa

L'anomalia segnalata da alcuni diportisti

Ischia: hotel sversa liquami in mare, scatta la denuncia


Ischia: hotel sversa liquami in mare, scatta la denuncia
31/08/2009, 19:08

La Guardia costiera ha denunciato il rappresentante legale dell’hotel ‘Castiglione Village spa’ per illecito smaltimento di rifiuti nelle acque fognarie. Le indagini hanno preso il via in seguito alle segnalazioni di alcuni diportisti ormeggiati nel tratto compreso tra Punta Chiarito, nel comune di Forio d’Ischia, e Cava Grado, nel comune di Serara Fontana, che avevano notato lo sversamento nel mare di acque maleodoranti e torbide. Il personale del nucleo di Polizia Giudiziaria della Guardia Costiera, diretto dal tenente di vascello Francesco Scala, insieme a personale dell’Arpac, ha accertato che i liquami venivano illecitamente sversati in acqua dalle vasche di stoccaggio a tenuta stagna del ‘Castiglione Village’. La struttura possedeva l’autorizzazione al contenimento dei liquami in vasche a tenuta stagna ma, durante un sopralluogo, gli agenti hanno constatato che all’interno di una delle vasche vi era una pompa semisommersa collegata a un tubo di circa 40 metri che sollevava i liquami, immettendoli nell’alveo di deflusso delle acque meteoriche per poi finire successivamente in mare.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©