Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Jeep protagonista della mostra “For President”


Jeep protagonista della mostra “For President”
03/10/2012, 15:38

Jeep è sponsor della mostra "For President ", prima mostra ad essere dedicata a ogni aspetto delle elezioni presidenziali statunitensi, a cura di Mario Calabresi e Francesco Bonami. La rassegna è ospitata presso la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo di Torino dal 19 settembre al 6 gennaio 2013. Il brand è presente con uno spazio  dedicato all'interno della Fondazione dove il pubblico potrà ammirare alcune immagini pubblicitarie del prodotti Jeep che hanno accompagnato le diverse corse alla Casa Bianca, l'appuntamento che ogni quattro anni il mondo segue con il fiato sospeso. Partendo da John Fitzgerald Kennedy, il primo presidente che ha raggiunto il resto del pianeta attraverso i media televisivi, For President ripercorre la storia delle diverse campagne elettorali utilizzando il fotogiornalismo, l'arte contemporanea e la grande produzione di gadget e pubblicità dei vari candidati.  Sullo sfondo dei cambiamenti socio-culturali dell'epoca, le suggestive immagini di Jeep scandiscono le tappe salienti di una storia leggendaria nata oltre 70 anni fa. Inoltre, grazie ad innovative postazioni digitali presenti nell'area espositiva, i visitatori della mostra "For President " potranno scoprire la straordinaria personalità di un marchio che ha saputo sempre reinventarsi evolvendo la propria offerta con prodotti innovativi diventati il punto di riferimento per un'intera categoria di vetture: dall'icona del marchio, Jeep Wrangler al SUV compatto Jeep Compass e alla nuova Jeep Grand Cherokee, ogni vettura Jeep racconta una leggenda lunga sette decenni fatta di viaggi straordinari. Oggi il marchio vanta una fama globale con vetture distribuite in più di 120 Paesi del mondo. All'esterno della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo sono esposti alcuni esemplari storici ed attuali che raccontano l'evoluzione di un marchio leggendario che dal 1941 è sinonimo di libertà, avventura, autenticità e passione. Libertà come stato mentale e determinazione nel seguire i propri istinti e poter intraprendere in totale sicurezza qualsiasi avventura, in città e in off-road, grazie ad una tecnologia di riferimento. Avventura come vocazione. Autenticità, perché Jeep è il marchio 'originale' ed inconfondibile: il primo ad aver esplorato l'outdoor diventandone leader indiscusso e ad aver trasformato l'esperienza di guida in un evento fuori dall'ordinario. Passione come impulso a vivere pienamente la propria individualità. Protagonista dell'area dedicata un esemplare di CJ7 Renegade Levis 1976 caratterizzato da interni in jeans Levis che rende omaggio ad una vera e propria icona degli anni 70-80. Accanto all'esclusivo modello dell'heritage Jeep è presente Wrangler Unlimited, nell'allestimento Sahara, l'evoluzione dell'icona Wrangler che trasforma la regina dell'off-road in una cabrio 4x4 quattro porte.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©