Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

L’attore si racconta al settimanale Diva e Donna

Kaspar Capparoni rivela: “Volevo farla finita”


Kaspar Capparoni rivela: “Volevo farla finita”
29/05/2013, 17:48

È diventato padre per la quarta volta solo pochi giorni fa e al settimanale Diva e donna l’attore Kaspar Capparoni racconta un po’ la sua vita, parlando – per la prima volta – di un periodo nero che lo ha colpito. Tempo fa, infatti, il protagonista de “Il commissario Rex” è stato denunciato dall’ex moglie per maltrattamenti, accusa dalla quale poi è stato scagionato ma in quel periodo l'attore aveva pensato "di farla finita" perché, ha spiegato: "Mi ha distrutto il non potermi avvicinare alla casa dei miei figli".
"Mi ha salvato il mio cane, racconta l'attore al settimanale, r la mia nuova compagna, Veronica, che mi ha ricompensato di tutto". Capparoni ha finalmente ritrovato il sorriso accanto alla sua compagna, grazie anche alla nascita del suo quarto figlio, che si chiamerà Daniel per volere della nonna che "ha già ricamato su tutti i vestitini il suo nome". Dopo Alessandro, il bimbo in arrivo è il secondo che l'attore ha avuto da Veronica Maccarone oltre ai primi due avuti dall'ex moglie.
Al settimanale Kaspar risponde anche a Sorrentino,  in merito all'affermazione che ha fatto a Cannes, a proposito del suo film, "Il cinema italiano è vivo!". "Un'emerita stupidaggine, dichiara l’attore . Come si fa a dire che il cinema italiano è vivo? Non lo si dice. Io non guardo mai la mia barca, ma l'oceano che mi sta intorno. E mi deprimo. Il suo sarà anche un bel film, ma non basta".

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©