Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Il predicatore Hudson attacca la figlia

Katy Perry, dure accuse da parte del padre: “figlia del diavolo”


Katy Perry, dure accuse da parte del padre: “figlia del diavolo”
05/05/2013, 10:16

“Figlia del diavolo”. Così il padre di Katy Perry, il predicatore Keith Hudson, ha etichettato la figlia, attaccandola duramente.
La famosa cantante, infatti, è stata “vittima” di un duro attacco da parte del papà predicatore per i testi delle sue canzone che contengono spesso versi lesbici, come la sua hit "I Kissed A Girl", ma anche per i suoi abiti e le movenze sul palco. Hudson ha esortato la sua congregazione a "pregare per Katy".
A svelare la notizia, il noto tabloid inglese Th Sun che riferisce alcune parole dette dal predicatore durante un sermone in una chiesa californiana: "La gente si chiede come io possa predicare se ho messo al mondo una ragazza che cantava di baciare un'altra ragazza. Ero a un concerto di Katy e c'erano 20mila persone. Guardavo questa generazione e la loro esaltazione. Sembrava quasi una chiesa. Sono rimasto lì e ho pianto, e continuavo a piangere e piangere. Amano e adorano la cosa sbagliata". 

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©