Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Il protagonista di Blade ha già scontato 1 anno di prigione

La Corte Suprema respinge il ricorso di Wesley Snipes

L'attore è stato condannato per evasione fiscale

La Corte Suprema respinge il ricorso di Wesley Snipes
07/06/2011, 11:06

WASHINGTON -  Nessuna buona notizia per l'attore Wesley Snipes che, condannato a tre anni di carcere per evasione fiscale, ha subito una sconfitta legale con il rifiuto della Corte Suprema di esaminare il suo caso. Il protagonista della serie cinematografica "Blade" ha scontato già un anno della sua condanna a tre anni di prigione per non aver pagato le tasse tra il 1999 e il 2004, pur avendo guadagnato 37 milioni di dollari come attore e produttore. Snipes, dopo essere stato condannato per evasione fiscale aggravata, dichiarò di avere fiducia nelle sue preghiere, confessando però alla Cnn che se il ricorso fosse fallito, non sarebbe stato facile per lui accettare di perdere la libertà.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©