Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

La Mii arriverà sul mercato a maggio


La Mii arriverà sul mercato a maggio
25/04/2012, 10:04

Verona, 19 aprile 2012 – A poche settimane dal lancio della nuova Ibiza, la citycar Mii fa il proprio debutto nel mercato italiano: l’introduzione di questo nuovo modello permetterà alla SEAT di ritornare in un segmento di mercato dal quale mancava da oltre 6 anni. La giovane e versatile supercompatta Mii sarà disponibile da metà maggio: le prime consegne riguarderanno la versione 3 porte, mentre quelle della 5 porte inizieranno da giugno. La Mii è una piacevole combinazione di design, compattezza, eccezionale funzionalità e fruibilità dello spazio, oltre all’ottimo rapporto qualità prezzo che contraddistingue i modelli del marchio SEAT. La Mii offre un innovativo propulsore tre cilindri benzina 1.0 con due varianti di potenza, 60 e 75 CV, che assicurano prestazioni notevoli non solo nel traffico cittadino: con una velocità massima di 160 e 171 km/h rispettivamente, e consumi che si attestano a soli 4,5 e 4,7 l/100 km, infatti la supercompatta spagnola è ideale anche per un uso extraurbano. Questo nuovo modello sarà disponibile in versioni: la Reference, per i Clienti che fanno una scelta razionale, e la versione Style, più completa. Quest’ultima potrà essere ulteriormente personalizzata grazie ai pacchetti Chic e Sport. L’equipaggiamento di serie della citycar Mii offre, per la versione Reference, gli airbag frontali e laterali testa-torace per conducente e passeggero, la disattivazione dell’airbag frontale passeggero, l’ESC e l’Hill Hold Control per l’assistenza alla partenza in salita e il servosterzo, oltre alla radio CD-MP3 con AUX-In e due altoparlanti. La Style include ulteriori equipaggiamenti di serie fra i quali 4 altoparlanti aggiuntivi, i cerchi in acciaio “NOA”, il climatizzatore semi-automatico, la chiusura centralizzata con telecomando e gli alzacristalli elettrici. Sono disponibili su richiesta innovativi dispositivi tecnologici che accrescono sia la sicurezza, sia l’efficienza nella Mii: il City Safety Assist per la frenata di emergenza, dispositivo rilevatore di ostacoli posto nella parte superiore del parabrezza che in città può contribuire a evitare una collisione o, quanto meno, a ridurne la gravità, e il SEAT Portable System, sistema integrato con l’elettronica della vettura che funge sia da computer di bordo che da navigatore e Bluetooth. Il pacchetto Chic offre i cerchi in lega 14” SILVA, il volante e la leva del cambio rivestiti in pelle, i sedili posteriori ribaltabili separatamente, la regolazione in altezza del sedile passeggero, gli specchietti regolabili elettricamente e riscaldabili. Il pacchetto Ufficializzato il listino della citycar spagnola. Sport, diversamente, include nell’offerta i cerchi in lega 15” ANIA, il volante e la leva del cambio rivestiti in pelle, i vetri posteriori oscurati, i sedili posteriori ribaltabili separatamente, la regolazione in altezza del sedile passeggero, gli specchietti regolabili elettricamente e riscaldabili e le sospensioni sportive. Entrambi i pacchetti includono l’easy entry per la versione 3 porte. I prezzi della Mii partono dai 9.300,00 Euro per la Reference 60 CV e 9.750,00 Euro per la 75 CV, mentre la Style partirà dai 10.600,00 Euro per la 60 CV e 11.050,00 Euro per la 75 CV. La SEAT è l’unica Casa automobilistica in Spagna in grado di progettare, sviluppare, produrre e commercializzare vetture. Integrata nel Gruppo Volkswagen, la multinazionale con sede a Martorell (Barcellona), esporta l’80% della produzione in 75 Paesi nel mondo. La SEAT è leader del mercato in Spagna e nel 2011 ha raggiunto un volume d’affari pari a 5 miliardi di Euro e un totale di 350.000 vetture vendute. La SEAT conta 14.000 dipendenti e ha quattro siti produttivi: Zona Franca, El Prat de Llobregat e Martorell (Barcellona), dove si producono – fra gli altri – i modelli di successo quali Ibiza e Leon, e lo stabilimento del Gruppo Volkswagen a Palmela (Portogallo), per la produzione della monovolume Alhambra. La SEAT Mii viene prodotta nell’impianto di Bratislava (Slovacchia). La multinazionale spagnola ha inoltre un Centro Tecnico che si configura come un knowledge hub e che accoglie circa 900 esperti e ingegneri orientati a promuovere l’innovazione del primo investitore industriale in materia di R&D della Spagna. Nell’ambito del proprio impegno a tutela dell’ambiente, la SEAT svolge la propria attività in linea con i criteri di sostenibilità, riduzione del CO2, efficienza energetica, riciclo e riutilizzo delle risorse. In Italia la SEAT è parte di VOLKSWAGEN GROUP ITALIA S.p.A., Consociata del Gruppo Volkswagen e distributore nel nostro Paese, oltre che del Marchio spagnolo, anche degli autoveicoli Volkswagen, ŠKODA, Audi e Volkswagen Veicoli Commerciali.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.
La Mii arriverà sul mercato a maggio
La Mii arriverà sul mercato a maggio
La Mii arriverà sul mercato a maggio
La Mii arriverà sul mercato a maggio
La Mii arriverà sul mercato a maggio
La Mii arriverà sul mercato a maggio
La Mii arriverà sul mercato a maggio
La Mii arriverà sul mercato a maggio
La Mii arriverà sul mercato a maggio
La Mii arriverà sul mercato a maggio
La Mii arriverà sul mercato a maggio