Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Murray : “Voglio aiutare l’umanità”AEG Live

La morte di Michael Jackson, il medico: “Sono innocente”


La morte di Michael Jackson, il medico: “Sono innocente”
03/04/2013, 12:55

NEW YORK – Ancora mistero sulla morte del re del pop Michael Jackson.
Oggi, si apre a Los Angeles il processo fortemente voluto dai familiari del compianto Michael contro la società che organizzò il suo ultimo tour , la AEG Live, assente in aula  Conrad Murray.
Infatti, non testimonierà il medico condannato alla prigionia di 4 anni, giudicato responsabile della morte della star per aver somministrato la dose letale dell’anestetico Propofol.
Intanto, dalla rete Cnn, continua a professarsi innocente il dottore affermando che la condanna contro di lui non è stata del tutto imparziale: “Il giudice non era neutrale, ci sono state molte irregolarità, Jackson era un mio grande amico”. Murray vuole richiedere l’appello per poter continuare ad esercitare, in futuro, la sua professione, per contribuire alla salute dell’intera umanità, ha dichiarato.
Saranno dello stesso parere i malcapitati ipotetici pazienti?

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©