Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

La nuova Lancia Delta “Hard Black” arriva sulla Luna


La nuova Lancia Delta “Hard Black” arriva sulla Luna
05/06/2010, 10:06

In vista del “porte aperte” in programma il 12 e 13 giugno, a partire da domenica 6 giugno sarà on air il suggestivo spot pubblicitario dedicato alla nuova Delta “Hard Black”, la serie speciale caratterizzata da alcune importanti novità estetiche e di prodotto. In Italia l’esclusiva versione è disponibile con le motorizzazioni 1.8 Di TurboJet da 200 CV Sportronic e 1.9 Twin Turbo 190 CV e il prezzo di listino, per entrambe le versioni, è di 31.300 euro (chiavi in mano).

Dopo essere stata in Tibet e nell’Africa profonda con Richard Gere, oggi Lancia Delta “Hard Black” intraprende un viaggio ancora più insolito e non c'è modo migliore per tratteggiarne l'essenza che usare il titolo di un romanzo di Jules Verne: “Dalla Terra alla Luna”. Un viaggio immerso nel nero della notte e nel nero unico di Lancia Delta “Hard Black”, l’esclusiva tinta di carrozzeria con trattamento opaco che è abbinata al nero lucido del tetto: è la prima vettura, prodotta in serie non limitata, a vantare questa verniciatura originale che prevede un lungo processo di lavorazione (oltre 4 ore per auto). Del resto, da sempre per il modello Delta il colore è non solo una questione estetica, ma è parte integrante di una filosofia di prodotto che ha tra i suoi elementi costitutivi eleganza, glamour, personalità, stile e la massima possibilità di personalizzazione.

Dunque, il nero opaco di Lancia Delta “Hard Black” esprime esteriormente tutto il suo temperamento fatto di potenza (lo dimostrano i brillanti 1.8 Di TurboJet da 200 CV Sportronic e 1.9 Twin Turbo 190 CV) e controllo assoluto (sono di serie le sospensioni elettroniche a smorzamento variabile “Reactive Suspension System”). Ed è proprio il temperamento “controllato” della nuova serie speciale, giocando tra romanticismo e potenza, ad essere protagonista dello spot TV.

È notte. Una grande Luna piena risplende. Lancia Delta “Hard Black” sfreccia tra curve di una montagna misteriosa con a bordo un uomo e una donna che si scambiano uno sguardo complice.
La Luna percorre il profilo dell’auto specchiandosi nelle sue parti lucide: calandra, parabrezza, tetto elettrico “Gran Luce”. Il suo riflesso arriva sulla carrozzeria dall’esclusivo nero opaco e lì, improvvisamente, scompare.
In suggestivi giochi di luce e di ombre, la vettura continua la sua corsa tra curve e rettilinei che ascendono la montagna. La Delta accelera fino ad arrivare di fronte ad una Luna immensa. Ed ecco che, magicamente, l’auto scompare e la ritroviamo percorrere dolcemente una superficie grigia, sabbiosa. La strada è scomparsa. L’auto si ferma. L’uomo e la donna si baciano appassionatamente.
Lo sguardo di lei si distrae per seguire un paio di occhiali che si sollevano, come fossero in assenza di gravità, e volano verso il cielo attraverso il tetto aperto. Da lì, notiamo splendere alta nel cielo la... Terra.
La Delta è arrivata fin sulla Luna.

Declinata su stampa, internet e televisione, la campagna pubblicitaria è stata realizzato dall’agenzia Armando Testa, per quanto concerne le campagne TV, mentre la comunicazione sul web porta la firma di Bitmama. Ed è proprio il web ad aver giocato un ruolo da protagonista nella fase di pre-lancio della Delta “Hard Black” sia attraverso una campagna banner sui principali siti motoristici e di news, sia con un’operazione pianificata sul sito www.lancianewdelta.it che invita a esplorare l’essenza della serie speciale attraverso un viaggio in quattro “fasi”, proprio come le fasi lunari, fino a raggiungere il nuovo sito che sarà on line a partire dal 7 giugno.

In dettaglio, la prima tappa vede flottare nello spazio cosmico la Delta “Hard Black” che, mostrandosi soltanto da un lato, gioca con un riflesso di luce che appare e scompare. Il viaggio si conclude sulla faccia nascosta della Luna, dove più profonda è la notte e nessun bagliore osa avventurarsi. Qui, dove regna il “nero assoluto”, tutto ha avuto inizio, come raccontano le MoonCam testimoni della prime emozionanti immagini di Delta “Hard Black” che si fa beffe dell’assenza di gravità dando vita alla seconda tappa del suo percorso spaziale. Si passa poi alla terza fase, la luce dopo il buio, è un agognato “incontro ravvicinato”: dove finalmente vengono svelati i segreti della doppia verniciatura, opaca e lucida, e i preziosi dettagli di finiture e rivestimenti interni. Il gran finale vede Lancia Delta “Hard Black” mostrarsi in tutta la sua bellezza con una rotazione completa di 360°: “Lunar Gravity” è l’ultima tappa del viaggio prima dello “splash down” di ritorno alla Terra dove l’attende il nuovo sito dell’ammiraglia Lancia (www.lancianewdelta.it) creato nel segno dell’equilibrio tra eleganza minimalista e temperamento.

In particolare, il nuovo sito propone molte sorprese stilistiche, con un profilo “high tech” e di forte impatto, come dimostra il “profondo nero” di una Home Page personalizzabile, con soggetti e sfondi predefiniti, da dove partire alla scoperta del mondo Delta: allestimenti e motorizzazioni, emozione e ragione. Da apprezzare anche la nuova visualizzazione “full screen”, oltre alla “switch option” dell’immagine Luna/Terra nella sezione dedicata alla serie speciale “Hard Black”. Dunque, la grafica inedita asseconda una modalità di navigazione coerente alla nuova struttura dei contenuti: tutti i segreti di Lancia Delta a portata di un click, in un unico contenitore. Insomma, con l’originale versione “Hard Black”, il modello Delta fa un altro passo verso quella differenza che è il suo segno di riconoscimento nel mercato dell'automobile. E lo fa con un segno forte, aggressivo. Un segno che, come dice la “voice over” sullo spot: “È diverso dal solito. E ci porta lontano. Fin dove la luce avrà soggezione di noi”.


Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©