Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

La nuova Polo incoronata “Auto dell’Anno 2010”


La nuova Polo incoronata “Auto dell’Anno 2010”
26/01/2010, 16:01

WOLFSBURG - Si è svolta ieri sera nella Sede della Volkswagen la cerimonia ufficiale di premiazione della nuova Polo, che è stata nominata “Auto dell’Anno 2010” lo scorso novembre. Nel ricevere il premio dalle mani di Håkan Matson, Presidente della Giuria dell’“Auto dell’Anno”, Martin Winterkorn, Presidente del Gruppo Volkswagen, ha voluto ringraziare tutti i dipendenti che sono risultati determinanti per questo successo: “È necessaria una grande squadra per creare un’auto vincente come la Polo, e sono fiero che il Gruppo Volkswagen abbia un team così forte e motivato capace di dar vita a una vettura accessibile a tutti, ricca di tecnologia, qualità e sicurezza”.

La Polo ha conquistato la vittoria dopo che i 59 giurati – giornalisti dell’automobile provenienti da 23 Paesi europei – hanno preso in considerazione e testato un gruppo iniziale di 33 vetture, definendo poi le sette finaliste tra cui la compatta di Wolfsburg è risultata la più votata.

In precedenza, il valore della Polo è stato certificato anche dall’ottenimento delle cinque stelle nei crash test dell’ente autonomo Euro NCAP, che costituiscono il massimo riconoscimento in tema di sicurezza, in considerazione anche dei nuovi e più severi test cui vengono sottoposte le vetture.

Il prestigioso titolo di “Auto dell’Anno” si aggiunge ad altri premi significativi ottenuti dal modello Volkswagen, come il “Volante Verde” e il “Volante d’Oro” assegnati dalla casa editrice Springer (Auto Bild e Bild am Sonntag), “Best Car of 2009” (rivista auto motor und sport) e “Auto Trophy” (Autozeitung).

La Polo è attualmente disponibile con sei motorizzazioni in grado di accontentare tutti i Clienti. Si parte dall’1.2 60 CV che è disponibile anche nella versione più potente da 70 CV. Il propulsore centrale della gamma a benzina è rappresentato dall’1.4 85 CV, mentre la punta di diamante dell’intera offerta Polo è il nuovissimo 1.2 TSI 105 CV. Si tratta di un quattro cilindri dalla tecnologia particolarmente raffinata che combina l’iniezione diretta del carburante con la sovralimentazione e garantisce ottime performance abbinate a consumi ed emissioni contenuti.

Per i Clienti che prediligono l’alimentazione a gasolio, sono disponibili due versioni del moderno Turbodiesel TDI 1.6 common rail con potenze di 75 e 90 CV. Da non dimenticare un’altra chicca tecnologica della Polo, il cambio automatico DSG a doppia frizione con 7 rapporti, una trasmissione dall’eccezionale rendimento offerta in abbinamento ai motori 1.4 85 CV, 1.2 TSI 105 CV e 1.6 TDI 90 CV.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©