Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

Si sta studiando anche un nuovo tipo di razzo

La Russia pronta a tornare sulla Luna nel 2015


La Russia pronta a tornare sulla Luna nel 2015
15/01/2013, 11:40

MOSCA (RUSSIA) - La Russia si sta preparando a lanciare un nuovo satellite - chiamato Luna Globe 1 - sulla Luna, con il progetto di atterrare, recuperare  dei campioni di terreno e poi riportarli suklla Terra. Il progetto, come annunciato dal direttore dell'agenzia spaziale Roscosmos, Vladimir Popovkin, dovrebbe partire nel 2015. 
Contemporaneamente la Roscosmos sta studiando un nuovo tipo di razzo per sostituire quello attualmente in uso. Contemporaneamente, si studia anche una nuova navicella - che dovrebbe entrare in funzione nel 2018, in grado di sostituire la Soyuz, mandata in pensione da poco dalla Russia, per anzianità - che sarà probnta nel 2018. Nel frattempo si preparano nuove missioni sulla Luna, che prevedono l'atterraggio di sonde senza pilota, ma capaci di muoversi; il prelievo di campioni di terreno e l'invio degli stessi sulla Terra. Per questo la Roscosmos ha deciso una spesa di 70 miliardi nei prossimi anni. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©