Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

Studiosi in conferenza a Melbourne

La semplice aspirina per combatte la depressione


La semplice aspirina per combatte la depressione
14/05/2013, 12:24

SYDNEY -  Sperimentazioni cliniche guidate dal docente di psichiatria dell'Università di Melbourne Brian Dean  stanno dimostrando che i farmaci anti-infiammatori come l’ aspirina si stanno rivelando efficaci nel combattere le più comuni malattie mentali, la cui origine si riconduce a processi infiammatori nel sangue e nel cervello. Secondo gli studi di  Dean dimostrano farmaci come, aspirina, celecoxib, infliximab e gli acidi grassi omega 3 contenuti nell'olio di pesce, alleviano significativamente i sintomi di depressione, disturbo bipolare e schizofrenia, se aggiunti ai trattamenti esistenti. I risultati, ha spiegato Dean in una relazione alla Conferenza nazionale sulla salute mentale in corso a Melbourne, offrono nuove spiegazioni su come si sviluppano molti disturbi mentali: per via di lesioni nei tessuti cerebrali, associate a livelli anormali di proteine legate a infiammazione, oltre a cellule individuate nel sangue e nel cervello di pazienti. E' ormai evidente che vi sia "uno stato infiammatorio acuto" nei disturbi mentali" e "la buona notizia è che non è necessario sviluppare nuove medicine: possiamo destinare medicine esistenti a nuovi obiettivi", ha detto lo studioso.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©