Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Lo US NCAP conferma l’ottimo punteggio assegnato in Europa

La sicurezza come priorità: ancora 5 stelle per la Tiguan


La sicurezza come priorità: ancora 5 stelle per la Tiguan
15/07/2009, 12:07

La Volkswagen Tiguan si conferma una delle automobili più sicure nel suo segmento. La perfetta efficacia dei sistemi di sicurezza passiva è stata riconosciuta da test indipendenti condotti negli USA e in Europa: l’American NCAP (New Car Assessment Program) ha assegnato alla Tiguan le 5 stelle, il massimo punteggio previsto.
 
Tre sono le situazioni sottoposte al giudizio del NHTSA (National Highway Traffic Safety Administration), l’ente indipendente che si occupa di testare e promuovere la sicurezza dei veicoli: impatto frontale, impatto laterale e tendenza al ribaltamento. Nell’impatto frontale e laterale, la Tiguan è stata premiata con il massimo punteggio (5 stelle) tanto per la sicurezza del conducente quanto per quella del passeggero anteriore, mentre l’ottima stabilità è stata valutata attribuendo un punteggio di 4 stelle.
 
Sempre negli Stati Uniti, l’Insurance Institute of Highway Safety (IIHS) ha giudicato eccellenti le performance espresse dal SUV compatto della Volkswagen, a riprova della resistenza agli urti ottenuta combinando una rigida zona passeggeri con sezioni a deformazione programmata intorno all’abitacolo. Alla Tiguan è stato assegnato il titolo di “Top Safety Pick”. L’IHHS è un ente autonomo, fondato negli USA dalle compagnie assicuratrici, che dal 1995 conduce regolarmente sessioni di crash test.
 
Inoltre, la Tiguan ha meritato le quattro stelle, il miglior punteggio di sempre nella categoria dei SUV compatti, nel test di resistenza del tetto, dopo che questo importante componente ha brillantemente sopportato quattro volte il peso dell’intero veicolo.
 
Gli eccellenti risultati ottenuti negli Stati Uniti si aggiungono a quelli raggiunti dalla Volkswagen Tiguan in Europa nel corso del 2009. L’Euro NCAP, infatti, ha premiato la vettura con le 5 stelle, dopo aver verificato la sicurezza dei passeggeri adulti e dei bambini in caso di impatto, la protezione riservata ai pedoni e la presenza dei sistemi elettronici di assistenza alla stabilità.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.