Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

E' il secondo oggetto lanciato dalla Terra che lo fa

La sonda Voyager 2 lascia il nostro sistema solare


La sonda Voyager 2 lascia il nostro sistema solare
11/12/2018, 11:47

Da oggi ufficialmente la sonda Voyager 2 lascia il nostro sistema solare, seguendo le orme della sonda gemella Voyager, che ha superato quel limite nel 2013. La sonda Voyager 2 venne lanciata dalla Terra il 20 agosto 1977 ed è passata vicino a Giove, Saturno, Urano e Nettuno, i quattro pianeti più grandi del nostro sistema solare, scattando fotografie ed estraendo dati. 

Ora la sonda è a 20 ore luce dalla Terra. Per capirci, significa 150 volte la distanza che c'è tra la Terra e il Sole. A quella distanza, le particelle solari praticamente non arrivano. E una comunicazione della sonda ci impiega appunto 20 ore (le onde elettromagnetiche viaggiano appunto alla velocità della luce) a raggiungere la Terra. 

Ma come per la sonda Voyager, la missione della Voyager 2 non è finita qui. I suoi strumenti funzionano ancora e i pannelli solari continuano a produrre energia per farli funzionare. E quindi continuerà a trasmettere i dati, anche se non troverà pianeti o stelle ancora per molti, moltissimi anni. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©