Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

LA SONY PER SBAGLIO METTE CANZONE TERRORISTICA IN UN GIOCO


LA SONY PER SBAGLIO METTE CANZONE TERRORISTICA IN UN GIOCO
20/10/2008, 10:10

La Sony nei prossimi giorni doveva mettere in commercio un nuovo gioco: Little Big Planet. Improvvisamente ha ritirato tutto, comprese le copie "omaggio" che come spesso accade vengono distribuite a pochi clienti selezionati. Il motivo? In una fase (il primo livello del terzo mondo di gioco) si può ascoltare una nenia in una lingua araba, che i creatori della casa giapponese devono aver ritenuto adatta ai bambini, per il ritmo. Ma in realtà quella canzone è in libanese e vi sono riportati alcuni dei versetti più violenti del Corano, con frasi come "Ogni anima assagerà la morte". E' chiaro che non è un contenuto adatto a dei bambini. Ed ecco quindi spiegato il rinvio anche dell'uscita del gioco, visto che si dovrà sostituire la colonna sonora in quella fase. Ma pare che non tutte le copie siano state ritirate; e quelle poche sono oggetto della caccia dei collezionisti, perchè sono pochissime.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©