Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Lady Gaga a Roma, quote "ambigue" per i bookmaker


Lady Gaga a Roma, quote 'ambigue' per i bookmaker
09/06/2011, 12:06

Ambigua per vocazione: con Stefani Germanotta, alias Lady Gaga, l’unica certezza è che ogni suo disco è un boom di vendite. Vestiti con "protesi maschili", l’omosessualità accennata o esibita a seconda delle occasioni e un video di un anno fa in cui si noterebbe qualcosa di "sospetto" sbucare da sotto la minigonna. A pochi giorni dall’annunciata partecipazione all’Europride di Roma, riferisce Agipronews, tornano d’attualità le quote aperte in passato dai bookmaker d’oltremanica che bancavano a 3,25 la possibilità che Gaga sia un ermafrodito. Il rapporto di Lady Gaga con i bookie, non si ferma comunque alla sola sessualità: c’è chi la banca come prossimo presidente degli Usa (a 500) e chi come donna più sexy del 2011 secondo la rivista Fhm (idea a 200). E poi, ogni volta che c’è un happening, i bookmaker si interrogano (dopo la contestatissima scelta di vestirsi con un outfit di bistecche) su quale strambo abbigliamento sceglierà per fare colpo: ad esempio, per i passati Mtv Awards si poteva puntare su un abito interamente realizzato in condom, oppure in uno composto esclusivamente di frutta e verdura.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©