Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Lady Gaga denunciata:non pagava gli straordinari


Lady Gaga denunciata:non pagava gli straordinari
04/02/2013, 15:02

Se s sceglie d fare da assistente a una pop star internazionale s deve sottostare ai suoi capricci, si sa, ma a tutto c'è un lmite. Lo sa bene Jennifer O'Niel, ex assistente di Lady Gaga, che reclama 380mila dollari di straordinari dal momento che era obbligata a trascorrere 24 ore su 24 con Gaga. La O'Niel ha raccontato al New York Post: "Ero al suo fianco 24 ore su 24, sette giorni su sette. E questo comprende dormire con lei, nel suo letto. Perché lei non dorme da sola. A differenza di chiunque altro membro del suo entourage in tour, io non avevo una stanza tutta per me in albergo. Non mi è mai stato chiesto se ne desiderassi una". E continua:"Non avevo privacy, nessuna occasione di parlare con i miei familiari né con amici, nessuna speranza di fare sesso se ne avevo voglia. Non avevo la possibilità di fare nulla."  Lady Gaga ha reagito, furente, a quelle che lei definisce solo illazioni: "Jennifer è una fo...ta puttanella che mi sta denunciando per avere dei soldi che non si è mai guadagnata. Pensa di essere la regina dell'universo. E di conseguenza non voleva essere la schiava, perché nel mio lavoro sono io la regina dell'universo ogni giorno. Sapeva che non c'era straordinario pagato, non gliene ho mai pagati quando l'ho assunta la prima volta, perché avrei dovuto pagarglieli la seconda? Tutta questa storia è una grande str...ta e lo sapete". 

Commenta Stampa
di Jgossip.it Riproduzione riservata ©