Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

La cantante si confessa in un incontro con teenagers

Lady Gaga: “Sono stata bulimica”

E alle adolescenti dice: “Non fatevi ingannare dai media”

Lady Gaga: “Sono stata bulimica”
10/02/2012, 19:02

Non usa mezzi termini, Lady Gaga. E ammette: “Sì, sono stata bulimica”. Ai tempi del liceo mangiava e vomitava, la magrissima e adolescente Stefani Germanotta. La cantante è cresciuta a New York, in una famiglia italoamericana dell’upper class, che però ha umili origini. E quindi, per cena, il tipico piatto da emigrante: spaghetti and meatballs. Voleva sempre dimagrire, miss Germanotta, e il calo di peso non bastava mai.

Gaga si è lasciata andare a queste rivelazioni durante una conferenza per giovani donne in una scuola di Los Angeles e il suo discorso è rimbalzato sui media britannici.

La confessione è stata improvvisa e spiazzante. Una fan le aveva detto: “Combatto quotidianamente con il mio corpo, tu invece sei così sicura di te, si vede da come ti vesti. Mi chiedo come tu faccia”. Deve essere scattato qualcosa, dentro l’artista, una molla che le ha fatto rispondere rivelando questo aspetto oscuro del suo passato.

“L'acido dello stomaco durante il vomito mi aveva corroso le corde vocali. Adesso è facile parlarne perché non lo faccio più, ma usavo vomitare continuamente negli anni del liceo”.

Ma la bulimia, oltre alla vita, le aveva distrutto anche la bella voce: quello fu il momento cruciale per iniziare ad uscire dalla malattia.

Anche dopo esser guarita, Gaga ha confessato di non esser ancora perfettamente a posto con la propria immagine e lancia l’invettiva allo star system: ''Il peso è sempre una battaglia. Ogni video in cui mi vedo, ogni copertina di rivista, ti allungano, ti fanno perfetta, ma non è la realtà della vita”. E alle teenager che la ascoltano: ''Basta con le diete. Perché alla fine della storia le vittime sono ragazze della vostra età. Siete voi che vi ammalate''.

Commenta Stampa
di Gaia Bozza
Riproduzione riservata ©