Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

E' già in contatto con lo scienziato tedesco von Hagens

Lady Gaga vuole portare cadaveri sul palco


Lady Gaga vuole portare cadaveri sul palco
26/06/2010, 12:06

Non ci sono ancora notizie certe, ma pare che Lady Gaga abbia intenzione di portare in scena il tema della morte al suo prossimo concerto, che si terrà ad agosto a Las Vegas. Non ancora soddisfatta dopo le scandalose performance sanguinarie, blasfeme e ai limiti del porno, Angelina Germanotta, in arte Lady Gaga, stando alle voci che ormai circolano da giorni sul web, stavolta avrebbe intenzione di portare sul palco dei cadaveri come parte integrante della scenografia. Dunque vorrebbe collaborare con l'anatomista tedesco Gunther von Hagens (con cui mantiene contatti via e-mail), lo scienziato che, appassionato di anatomia sin dalla gioventù, ha inventato una tecnica di conservazione dei cadaveri chiamata "plastination". Essa consiste nella sostituzione dei liquidi con silicone e favorisce la coservazione dei tessuti e dei colori, eliminando ogni odore sgradevole. Von Hagens, l'artefice della prima autopsia pubblica in Gran Bretagna nel 2002, ha anche esposto i propri "lavori"nella mostra itinerante "Body Worlds". La cantante, interessata al tema dell'aldilà, avrebbe optato per l'accostamento musica-cadaveri come rimando al legame tra la vita e la morte. Tuttavia, in attesa del suo "Monster Ball Tour", ci si chiede se sia effettivamente possibile fare una cosa del genere, non solo dal punto di vista morale, ma soprattutto da quello giuridico. Inoltre fans e curiosi, più attenti all'aspetto horror che a quello "filosofico" dell'iniziativa, incominciano a chiedersi fino a che punto le provocazioni della showwoman italo-inglese possano giovare alla sua carriera, dal momento che questa volta la sua trsgressione potrebbe spingersi davvero oltre ogni limite del consentito.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.