Cyber, scienza e gossip / Ambiente

Commenta Stampa

L'alleanza Renault-Nissan e le Nazioni Unite partner per una mobilità a zero emissioni a Rio+20


L'alleanza Renault-Nissan e le Nazioni Unite partner per una mobilità a zero emissioni a Rio+20
15/06/2012, 14:06

RIO DE JANEIRO, BRASILE (13 giugno 2012) – Una flotta di veicoli elettrici dell’alleanza Renault-Nissan sarà utilizzata per i trasferimenti dei delegati delle Nazioni Unite in occasione della Conferenza sullo Sviluppo Sostenibile di Rio de Janeiro, il più importante vertice mondiale sull’ambiente.

La conferenza, che si svolge dal 13 al 22 giugno, è la prima occasione in cui le Nazioni Unite utilizzeranno una apposita flotta di veicoli elettrici per gli spostamenti dei propri delegati.

È prevista la partecipazione di più di 50.000 delegati, inclusi 400 delle Nazioni Unite, a “Rio+20” per festeggiare il 20° anniversario del Summit della Terra di Rio, durante il quale i paesi hanno stipulato un accordo sulla crescita economica, l’equità sociale e la protezione ambientale.

“Uno dei temi principali di Rio+20 è la città sostenibile, e i veicoli a zero emissioni possono essere una parte integrante per assicurare la qualità della vita nelle aree urbane”, afferma Kathleen Abdalla, Capo dell’organizzazione e della logistica di Rio+20 presso il Dipartimento di Economia e Politiche Sociali della Nazioni Unite.

“Siamo felici di aver aggiunto i veicoli a zero emissioni alla nostra flotta. In questo modo possiamo vedere e dimostrare come i veicoli elettrici possono ridurre l’inquinamento acustico ed eliminare le emissioni di CO2. In Brasile, dove la maggior parte dell’elettricità è generata da fonti rinnovabili e locali, i veicoli elettrici sono un’ottima opzione di trasporto a basso impatto ambientale”.

I veicoli utilizzati per il servizio di trasporto all’interno dell’area della convention sono:

• Renault Fluence Z.E., berlina grande commercializzata in Europa alla fine dello scorso anno;
• Renault Kangoo Z.E., furgonetta commerciale eletta International Van of the Year 2012;
• Nissan LEAF, il veicolo elettrico più venduto nella storia con più di 32.000 unità vendute in tre continenti.


Veicoli elettrici – un contributo alla mobilità sostenibile

I veicoli dell’Alleanza, inclusa la nuovissima Renault Twizy, urban crosser biposto commercializzata in Europa questa primavera, saranno utilizzati anche allo stand del Forum Globale sugli Insediamenti Umani presso l’Arena HSBC di Rio. Saranno disponibili anche test drive.

All'inizio di questo mese, Nissan ha annunciato un programma pilota di taxi a San Paolo, la più grande città del Sud America. Le dieci Nissan LEAF del programma saranno guidate da tassisti professionisti che potranno ricaricare le batterie agli ioni di litio in cinque stazioni di ricarica rapida della città. Le ricariche veloci consentono ai conducenti di ricaricare le batterie da 0 all’80% in circa 30 minuti.

L’Alleanza Renault-Nissan ha siglato più di 120 accordi con le amministrazioni di tutto il mondo inclusi Argentina, Brasile, Cile, Colombia, Costa Rica, Messico e Porto Rico, per studiare in che modo i veicoli elettrici possono preservare l’ambiente e migliorare la qualità di vita nelle città.

L’obiettivo di Rio+20 è quello di incoraggiare governi, imprese e ONG ad adottare
politiche sostenibili per ridurre la povertà, creare posti di lavoro e promuovere politiche energetiche più sostenibili.

Rio+20 ha aperto, il 13 giugno, con una cerimonia speciale per inaugurare la flotta a zero emissioni. Il18 giugno si terrà il "Forum Mondiale sulla mobilità elettrica: Mobilità verde per uno sviluppo sostenibile", che prevede l’intervento di Toshiaki Otani, Managing Director di Renault-Nissan Battery Business e Senior Vice President di Global Zero Emission Business Unit and Battery Business Unit di Nissan Motor Co. “La Conferenza sugli Insediamenti Umani”, co-organizzata dal Forum Globale, si svolgerà più tardi nello stesso giorno.
L'Alleanza Renault-Nissan è leader mondiale nei veicoli elettrici e l’unica ad avere già introdotto una gamma di veicoli a zero emissioni disponibili sul mercato. Entro la fine dell'anno fiscale 2016, L'Alleanza punta a vendere 1,5 milioni di veicoli a zero in tutto il mondo entro il 2016.


L’ALLEANZA RENAULT-NISSAN

L’Alleanza Renault-Nissan è una partnership strategica tra la francese Renault (la cui sede è a Parigi) e la giapponese Nissan (con sede a Yokohama) che insieme vendono 1/10 dei veicoli in tutto il mondo. Partner strategici dal 1999, Renault e Nissan hanno venduto, nel 2011, 8,03 milioni di veicoli in circa 200 paesi. L’Alleanza è leader nel settore dei veicoli a zero emissioni. L’Alleanza ha accordi di collaborazione strategici con numerosi costruttori come la tedesca Daimler, la cinese Dong Feng e Ashok Leyland in India e recentemente ha creato una joint-venture con la società pubblica Russian Techonlogies per acquisire una quota di maggioranza in AVTOVAZ.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©