Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Lamborghini Gallardo Bicolore: stile italiano eccellente


Lamborghini Gallardo Bicolore: stile italiano eccellente
30/01/2011, 14:01

A poco più di un mese dal debutto mondiale dell’erede della Murciélago al prossimo Salone di Ginevra, Automobili Lamborghini ha presentato oggi in anteprima mondiale al Qatar Motor Show 2011 una vettura di assoluta esclusività e appeal: la Gallardo LP 560-4 Bicolore. Si tratta di una serie speciale che sarà prodotta per i mercati Europa e Asia Pacifico, mentre per il mercato americano sarà prevista nella sola versione LP 550-2. Come testimoniato dal nome, questa serie speciale si caratterizza per l’esclusiva doppia colorazione esterna, per gli interni abbinati e per la completa dotazione di serie. Il raffinato contrasto tra il nero del tetto e la tonalità colorata del restante della carrozzeria (disponibile in cinque varianti a scelta) evidenzia ulteriormente le linee taglienti e dinamiche della Gallardo LP 560-4, esaltando allo stesso tempo la sportività e aggiungendo un tocco di eleganza ad un modello di assoluto prestigio nel campo del design automobilistico.

Il modello di maggior successo nella storia della Casa di Sant'Agata affascina per la potenza esuberante del suo motore V10 da 560 CV, per la trazione integrale permanente che assicura la massima stabilità dinamica e per lo schema sospensioni che fa risultare un'indole stradale di precisione chirurgica. Ogni chilometro al volante della Lamborghini Gallardo fa vivere un'emozione particolarmente intensa di dinamismo esaltante e controllo assoluto. Riguardo alle prestazioni mozzafiato di questa supersportiva sono esemplari i 3,7 secondi per l'accelerazione da fermo a 100 km/h e i 325 km/h di velocità massima.

Fa notare Stephan Winkelmann, Presidente e Amministratore Delegato di Automobili Lamborghini: "Con la Gallardo LP 560-4 Bicolore riteniamo di poter dimostrare ancora una volta che le nostre vetture sono Lamborghini in tutto e per tutto: estreme, senza compromessi ed inconfondibilmente di stile italiano, rappresentando un ineguagliabile connubio di energia vulcanica e di esclusività stilistica."

Design incomparabile
Il DNA stilistico del marchio Lamborghini è senza pari, il suo successo è radicato nel fascino risultante da potenza altamente concentrata e massima precisione funzionale. Conformemente a ciò, il linguaggio formale della Gallardo è caratterizzato da un approccio purista, i lineamenti del corpo vettura sono quindi realizzati con la massima nitidezza scultorea, senza orpelli. Car design senza tempo e auto nata per la velocità: la Lamborghini Gallardo è testimonianza di ambedue le cose.

Ancora più estrema grazie ad un’estetica personalizzata
La Bicolore per Automobili Lamborghini definisce un ulteriore riferimento stilistico per la gamma dei suoi modelli a dieci cilindri. La livrea esterna abbinata al colore nero per la parte superiore della carrozzeria conferisce una nuova e più aggressiva personalità alla Gallardo, che appare così ancora più incollata all’asfalto, più larga e più estrema.

Dalla linea di cintura in su (quindi i montanti, il tetto, il cofano motore e lo spoiler posteriore) la vettura è decorata in Nero Noctis, un colore nero pastello che si pone in perfetto e compiuto contrasto con la parte inferiore della carrozzeria, disponibile in cinque varianti a scelta: Giallo Midas, Arancio Borealis, Grigio Telesto, Bianco Monocerus e Blu Caelum.

L'estetica esterna è impreziosita dai cerchi Skorpius a 15 razze sottili in lega di alluminio, realizzati tramite processo di forgiatura per ridurre al minimo il peso delle masse sospese e verniciati in un color grigio titanio. In nero lucido sono inoltre rifinite le prese d'aria e lo spoiler anteriori, e la parte superiore del diffusore posteriore.

Interni di massima esclusività e qualità
Lo schema bi-cromatico esterno è riproposto in maniera discreta ed elegante anche all'interno della vettura: il cruscotto, i sedili, i pannelli porta e altri particolari di rivestimento dell'abitacolo sono foderati in pelle pregiata di colore Nero Persus, mentre il raffinato contrasto è ottenuto per mezzo delle precise impunture con filo colorato in abbinamento al colore della parte bassa della carrozzeria esterna: giallo, arancione, blu e grigio (utilizzato anche per la versione Bianco Monocerus).
La plancetta del cambio e-gear collocata sul tunnel ha finitura in Nero Noctis come la parte superiore della vettura.
Ovviamente la rifinitura interna è realizzata, come tradizione Lamborghini vuole, usando materiali di primissima scelta e altissima qualità lavorati con l’indiscussa professionalità artigianale italiana.

V10 in bella vista
Della dotazione completa di serie fanno parte il velocissimo cambio robotizzato e-gear con leve di comando sul piantone dello sterzo, il lifting system che permette di sollevare l’asse anteriore per facilitare le manovre su rampe e dossi, ed il cofano motore in cristallo temprato che consente di mettere in evidenza il cuore della vettura: 5,2 litri con 10 cilindri a V di 90° ad iniezione diretta stratificata.
Una lunga lista di equipaggiamenti e dotazioni a richiesta permette di adattare la vettura alle esigenze personali di ogni cliente: dal sistema di navigazione satellitare alla rear view camera, dall'impianto frenante con dischi carboceramici ai sedili elettrici e riscaldati.

Supercar sportiva di successo straordinario
Totalizzando oltre 10.000 esemplari usciti dallo stabilimento di Sant'Agata Bolognese, oggi la Gallardo rappresenta un successo senza pari nel mondo delle supercar sportive. La serie speciale “Bicolore” si rivolge in particolare a chi ama una supercar caratterizzata da estetica esclusiva e design straordinario. In ogni caso avrà una Lamborghini caratterizzata in tutto e per tutto da dinamismo estremo, massime emozioni di guida ed una sorprendente fruibilità nell'uso quotidiano.

Una gamma di versioni originali
Con la Gallardo LP 560-4 Bicolore Automobili Lamborghini completa la sua gamma di modelli a 10 cilindri. Mentre già la Gallardo LP 560-4 è una supersportiva di livello estremo, la Gallardo LP 570-4 Superleggera rafforza l'ambizione portata avanti all'insegna dell'efficienza prestazionale. Grazie al grande know-how di Lamborghini nella tecnologia della fibra di carbonio è stato possibile ridurre di ulteriori 70 kg il peso della Superleggera, il cui rapporto peso/potenza di 2,35 kg/CV segna il riferimento assoluto in questo segmento delle supercar sportive con prestazioni mozzafiato.

Tutt'altro tipo di piacere di guida è quanto offre la Gallardo LP 560-4 Spyder, che nell'uso con la capote aperta fa vivere la sensazione di compiere un viaggio verso l'occhio del ciclone, un'emozione che solo la Lamborghini Gallardo LP 570-4 Spyder Performante riesce a intensificare con il suo dinamismo reso più estremo da una costruzione leggera ottenuta, come tradizione vuole, con l'utilizzo della fibra di carbonio

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©