Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Saturday Night Live: Prima esibizione, un vero disastro

Lana Del Rey: Valanghe di critiche dopo aver stonato

"Ribelle preconfezionata" un'esagerazione?

Lana Del Rey: Valanghe di critiche dopo aver  stonato
08/02/2012, 17:02

 Un successo iniziato forse troppo presto per la cantante newyorkese Lana Del Rey, che dopo i sui inizi da vera diva sembra essere inciampata  in un errore che le potrebbe far subire una turbolenta discesa della sua carriera.
A soli 25 anni la cantante nata il 21 giugno 1986, ha rapito con la sua voce strepitosa, dal timbro unico e dalle melodie senza tempo. Un successo strepitoso che l’ha confermata alle prime classifiche in brevissimo tempo. Ma è bastata una sola esibizione sbagliata a far precipitare su di lei una vera e propria valanga di critiche.
Forse c’è stato qualcuno che, non amandola in particolar modo, non aspettava altro che questo momento per buttare fango sulle sue doti canore e togliersi qualche sassolino dalla scarpa. La sua prima esibizione live tenutasi qualche mese fa  nello show americano, "Saturday Night Live", è stato un vero disastro, una stonatura dopo l’altra che ha mandato su tutti i giri il mondo del web. Lo stesso che l’ha resa così celebre.
Le conseguenze di questa performance sono state così devastanti che c’è stato addirittura qualcuno che ha vociferato l’annullamento del suo minitour negli Stati Uniti previsto per la prossima primavera, ma si trattava solo di una voce infondata, ha confermato il suo portavoce Matt Hanks TheWrap.
Altre voci hanno invece giudicato senza scrupoli la cantante inserendola nel solito clichè “ribelle preconfezionata” che dopa la fama ed il successo si perde in droga e alcool. Subito sono arrivate le smentite da chi invece la giudica una vera e propria star innovativa data la sua capacità nel sapersi riproporre in vesti sempre nuove, proprio come la grande Mina.

Commenta Stampa
di Alessia Tritone
Riproduzione riservata ©