Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Lancia supporta tre eventi del festival cinematografico “Berlinale 2011”


Lancia supporta tre eventi del festival cinematografico “Berlinale 2011”
06/02/2011, 18:02

Come nel 2010, anche quest'anno Lancia sarà partner dell'Associazione federale registi televisivi e cinematografici tedeschi (BVR) e, per la prima volta, anche dell'Associazione federale Casting, in occasione della “Berlinale 2011”, uno dei festival del cinema più rinomati al mondo.

In questa occasione si svolgeranno tre importanti eventi - “Casting Night”, “Director's Night” e “Set Hacking” – che saranno ospitati presso il Lancia Café di Berlino, l’esclusivo spazio espositivo aperto due anni fa nella centralissima Friedrichstraße (Quartier 110) che unisce le caratteristiche di un “lounge bar” a quelle di un innovativo showroom Lancia.

La sera del 14 febbraio il locale berlinese di Lancia ospiterà il primo evento, “Casting Night” dell'Associazione federale Casting e Lancia. Tra i circa 700 ospiti, saranno presenti anche famosi attori tedeschi, rappresentanti di tutte le emittenti televisive nazionali, redattori e caporedattori dell'importante rivista People, oltre a numerose personalità del mondo politico e a personaggi pubblici. Moritz Bleibtreu, Daniel Brühl, Michael Mendl, Uschi Glas, Nina Kunzendorf, Desiree Nosbusch, Hanna Herzsprung, Simone Thomalla, Götz Schubert, Michael Brandner, Peter Lohmeyer, Götz Otto, Katja Riemann, Armin Rohde e Jessica Schwarz sono solo alcuni dei tanti partecipanti.

Il 15 febbraio il locale ospiterà l'evento “Director's Night”, organizzato dalla BVR, che vedrà la presenza di star del cinema, registi e produttori di fama mondiale oltre a circa 1.000 invitati. Il discorso d'apertura sarà tenuto dal regista tedesco Niki Stein, vincitore nel 2010 del Bayerischen Fernsehpreis (premio televisivo bavarese) per il film “Bis nichts mehr bleibt” (“Finché non resta più nulla”).

Infine, il 16 febbraio, ai circa 250 ospiti sarà offerto un dietro le quinte del tutto particolare: alcuni attori presenteranno brevi filmati girati da loro stessi nei tempi d'attesa sul set, che saranno in seguito diffusi e premiati su internet. Il creatore dell'evento “Set Hacking” è l'attore Johannes Brandrup, mentre il giudice sarà nientemeno che il premio Oscar Omar Sharif. Per un'anteprima del “Set Hacking” è possibile visitare il sito www.logentheater.de/sethacking.

Con la partecipazione alla “Berlinale 2011”, Lancia sottolinea ancora una volta il suo impegno per la cultura, dimostrato anche da una pluriennale partnership con il cinema d'autore internazionale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©