Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

L'AUDI CI RIPENSA: L'RS6 SI FA BERLINA


L'AUDI CI RIPENSA: L'RS6 SI FA BERLINA
15/09/2008, 09:09

Continua la storia di successo all’insegna del dinamismo: dopo la RS6 Avant la quattro GmbH presenta ora la RS6 in versione berlina. Prestazioni da capogiro e un dinamismo mozzafiato ne fanno una fuoriclasse. La nuova RS6 è la berlina più potente al mondo. Con una potenza massima di 580 CV (426 kW) e 650 Nm di coppia, il motore V10 con sovralimentazione biturbo e iniezione diretta della benzina è nettamente superiore a qualsiasi concorrente. La nuova RS6 offre tutto il comfort dei modelli Audi del segmento business superiore.

 
La nuova Audi RS6 emoziona per le alte prestazioni: il V10 biturbo la porta da 0 a 100 km/h in soli 4,5 secondi; a richiesta la Audi può aumentare la velocità massima autolimitata elettronicamente da 250 a 280 km/h. Il tiptronic a sei rapporti della nuova RS6 fa parte della nuova generazione di cambi automatici sportivi che trasmettono i valori di coppia alla trazione quattro, che privilegia leggermente il retrotreno.
 
Un partner solido: il telaio sportivo
 
Il telaio sportivo mantiene superbamente sotto controllo la potenza del V10 FSI. Un sistema fluidomeccanico, chiamato “dynamic ride control” (DRC), interviene sul funzionamento degli ammortizzatori. A richiesta è disponibile il telaio sportivo plus che permette al guidatore di regolare la caratteristica degli ammortizzatori in tre livelli attraverso il sistema multimediale di comando MMI. Sono di serie possenti cerchi in lega da 19 pollici, mentre sono disponibili come optional cerchi da 20 pollici dietro cui si celano potenti freni. Come optional per la nuova RS6 sono disponibili anche dischi freno ceramici.
 
Come tutti i modelli Audi RS sviluppati e prodotti dalla quattro GmbH in collaborazione con la Audi AG, anche la nuova RS6 impressiona per i tratti caratteristici decisi: sportività senza compromessi, eleganza dinamica nel design, elevata individualità nell’equipaggiamento e qualità raffinata.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.