Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Le novità BMW xDrive di fine anno


Le novità BMW xDrive di fine anno
10/12/2013, 14:13

La trazione integrale BMW xDrive è un sistema di trazione integrale permanente che ripartisce la coppia tra asse anteriore e posteriore in maniera variabile a seconda delle condizioni di guida. La gestione del ripartitore di coppia rientra nella strategia del controllo di stabilità del veicolo e incide, quindi, anche sulla normale dinamica del veicolo.

Con le novità di novembre 2013 la gamma BMW dotata di trazione integrale raggiunge l’offerta di 84 modelli dalla piccola Serie 1 all’ammiraglia Serie 7. In Italia la trazione integrale è molto gradita e dal 2009 a oggi più di un terzo delle BMW vendute nel nostro paese è dotata di tecnologia xDrive, con un picco nel 2011 del 46%. 

Nuovo modello di punta per la BMW Serie 3 Touring:
la BMW 335d xDrive Touring
Novembre 2013 segna l’introduzione sul mercato di un nuovo modello al top della gamma della BMW Serie 3. La nuova BMW 335d xDrive Touring è equipaggiata con il motore sei cilindri da 313 CV che insieme alla tecnologia BMW TwinPower Turbo technology, il cambio automatico a otto rapporti e la trazione integrale xDrive, dona al modello a cinque porte un eccellente mix tra prestazioni, comfort e bassi consumi.

L’eleganza sportiva della BMW Serie 4 nei cinque modelli ora disponibili  con trazione integrale BMW xDrive
Da novembre 2013 la gamma della Serie 4 si amplia con la BMW 435d Coupé da 313 CV, equipaggiata di serie con il cambio automatico a otto rapporti e la trazione integrale  BMW xDrive. La trazione integrale viene offerta, come optional, anche sulla BMW 420i Coupé e sulla BMW 420d Coupé, portando a cinque il numero delle varianti della BMW Serie 4 Coupé dotate di trazione integrale.

Le novità di dicembre della BMW X5
La terza generazione di X5 è disponibile, da dicembre 2013, per la prima volta con il motore quattro cilindri diesel con BMW TwinPower Turbo. Il motore della BMW X5 xDrive25d e BMW X5 sDrive25d utilizza due turbocompressori e iniezione diretta common rail per sviluppare una potenza massima di 160 kW/218 CV ed è dotata di serie del cambio automatico a otto rapporti. Tutte le caratteristiche del modello SAV vengono abbinate a livelli di consumi ed emissioni particolarmente contenuti. Si ritrova quindi il piacere di guida tipico del modello, il design esterno e l’ambiente interno particolarmente esclusivo e lussuoso con un consumo combinato, misurato secondo il ciclo di test EU, è di 5,6 – 5,7 litri per 100 chilometri per la BMW X5 sDrive25d (emissioni di CO2: 149 – 151 g/km) e 5,8 – 5,9 litri per 100 chilometri per la  BMW X5 xDrive25d (emissioni di CO2: 154 – 156 g/km, valori in funzione del tipo di pneumatico montato).

Altre novità di dicembre sono la BMW X5 xDrive35i con il suo motore benzina sei cilindri da 225 kW/306 CV e la BMW X5 xDrive40d, la cui unità diesel a sei cilindri sviluppa 230 kW/313 CV. Le nuove arrivate affiancano la già esistente BMW X5 xDrive30d, il cui motore diesel a sei cilindri sviluppa 190 kW/258 CV, il V8 benzina BMW X5 xDrive50i da 330 kW/450 CV e la BMW M Performance: BMW X5 M50d da 280 kW/381 CV.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©