Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Le pubbliche scuse della Stewart al suo Rob


Le pubbliche scuse della Stewart al suo Rob
26/07/2012, 13:25

Ha fatto il giro del mondo la notizia del tradimento di Kristen Stewart con il regista del suo ultimo film, Rupert Sanders. La Stewart è fidanzata con Robert Pattinson, il vampiro della saga di "Twilight", che ha permesso ai due di conoscersi e innamorarsi, mentre Sanders è sposato con la modella Liberty Ross da cui ha avuto 2 figli.

La notizia era certa e palese: i due fedifraghi sono stati fotografati mentre si scambiavano baci e tenerezze. Sono giunte quindi su People le pubbliche scuse dell’attrice 22enne rivolte al fidanzato e a tutte le persone coinvolte nell’accaduto: “Sono profondamente dispiaciuta per il dolore e l’imbarazzo che ho causato a chi mi sta vicino. Questa imprudenza momentanea ha messo a rischio la cosa più importante della mia vita, la persona che amo e rispetto di più: Rob”. Anche Sanders, 41enne regista di Biancaneve e il cacciatore, ha pubblicato le sue scuse alla moglie e alla famiglia: “La mia bellissima moglie e i miei figli stupendi sono tutto quello che ho a questo mondo, li amo con tutto il cuore, prego che possiamo superare tutto questo”.

La moglie di Sanders aveva inizialmente smentito il gossip, dichiarando che le foto erano frutto di ritocchi con Photoshop. Ma poi su Twitter ecco che spunta il tweet accusatorio: “Not so pretty and so pure, after all” ovvero “Non così carina e pura, dopotutto” con in allegato una foto di Biancaneve ubriaca. Subito il marito ha provveduto a rimuovere ogni traccia del tweet.

Commenta Stampa
di Claudia Annunziata
Riproduzione riservata ©