Cyber, scienza e gossip / Internet

Commenta Stampa

Il magnate vorrebbe renderle invisibili al portale

Le testate di Murdoch oscurate su Google News


Le testate di Murdoch oscurate su Google News
11/11/2009, 11:11

LONDRA - I siti diventeranno sempre più pay-per-view. Lo si evince dalle dichiarazioni del magnate Rupert Murdoch, proprietario di Sky, Fox, Times, Sun e Wall Street Journal, che ha parlato di Google News come "ladro del Web", raccoglitore di notizie che ruba da più parti e mette insieme. In questo modo il portale d'informazione più diffuso "utilizza il lavoro degli altri senza riconoscere una minima parte all'editore", spiega Murdoch . Il futuro ipotizzato da Murdoch è un futuro con "notizie a pagamento". Il sito dell Wall Street Journal USA è il primo caso del genere: gli abbonati devono pagare per leggere ed il seguito è notevole, con circa 350.000 abbonati già dopo pochi mesi. Le parole di Murdoch, dunque, non sono una provocazione: le sue testate verrano oscurate da Google News, ci sarà meno informazione libera in futuro ed aumenteranno i siti a pagamento.

Commenta Stampa
di Davide Schiavon
Riproduzione riservata ©