Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

Studi svolti su campioni tra i 18 e 39 anni

Lettini solari e lampade favoriscono l'incidenza di melanomi


Lettini solari e lampade favoriscono l'incidenza di melanomi
12/08/2010, 17:08

Molti studi, tra cui uno australiano, ha confermato che le lampade e i lettini solari possono nuocere gravemente alla salute, aumentando il rischio di contrarre melanomi. Il documento si rivolge soprattutto alle giovani generazioni, consigliando di evitare di ricorrere a lampade, lettini abbronzanti e altre diavolerie simili. Lo studio svolto dal Melanoma Institute of Australia in collaborazione con le università di Sydney e di Melbourne, rivela infatti che le ragazze e i ragazzi che fanno uso di questi strumenti aumentano il rischio di sviluppare il melanoma del 41 per cento. 
L'analisi è stata effettuata monitorando un campione di persone dai 18 ai 39 anni di età ed hanno potuto osservare che il 23 per cento delle persone esaminate che avevano il melanoma lo avevano sviluppato durante l'utilizzo dei macchinari per l'abbronzatura. Gli scienziati invitano quindi i giovani di evitare l'utilizzo di questi meccanismi artificiali per l'abbronzatura e di ricorrere di più al sole, anche se è chiaro che l'effetto è meno immediato. Tuttavia, di fronte ad un rischio per la salute, non dovrebbero esservi dubbi di sorta. 



 

Commenta Stampa
di Caterina Cannone
Riproduzione riservata ©